Sulla Strada Dei Vini Da Strasburgo A Basilea | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 04/04/2020

Al: 10/10/2020

  • Tutti i giorni

Prezzi:

Dal: 04/04/2020

Al: 24/04/2020

Dal: 26/09/2020

Al: 10/10/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 749,00
Supplemento camera singola 359,00
Supplemento mezza pensione 205,00
Notte extra a (camera doppia) 69,00
Supplemento notte extra a (camera singola) 40,00

Dal: 25/04/2020

Al: 29/05/2020

Dal: 05/09/2020

Al: 25/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 769,00
Supplemento camera singola 359,00
Supplemento mezza pensione 205,00
Notte extra a (camera doppia) 69,00
Supplemento notte extra a (camera singola) 40,00

Dal: 30/05/2020

Al: 04/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 799,00
Supplemento camera singola 359,00
Supplemento mezza pensione 205,00
Notte extra a (camera doppia) 69,00
Supplemento notte extra a (camera singola) 40,00

Extra:

Supplemento nolo bici 79,00
Supplemento nolo e-bike 189,00
×

Programma

Preventivo

Km totali 294/320

1° giorno: Strasburgo
Arrivo individuale a Strasburgo nel tardo pomeriggio. Prendetevi un po’ di tempo per visitare questa magnifica città, da sempre crocevia dell’Europa continentale, aperta e cosmopolita al punto da essere la sede del Parlamento Europeo e della Commissione per i diritti civili.

2° giorno: Strasburgo – Obernai/dintorni (37 km, +246/-200m)
Il canale della Bruche era un tempo utilizzato per trasportare il vino prodotto nella regione fino a Strasburgo. Oggi la ciclabile segue il canale da Strasburgo a Molsheim. Prima di arrivare a Obernai, cinta tra le sue antiche mura, incontrerete a Rosheim una chiesa del XII secolo.

3°giorno: Obernai/dintorni – Riquewhir/dintorni (50 km, +636/-520m)
La tappa di oggi vi porta ad attraversare i famosi vigneti e alcuni tra i più tipici villaggi viticoli d’Alsazia come Mittelbergheim, Andlau, Itterswiller e Riquewhir.

4°giorno: Riquewhir /dintorni – Colmar (39 km, +275/-382m)
Ammerschwihr, e il suo rinomato crus di Kaefferkopf, vigila sulle vicine cittadine di Turckheim e Eguisheim. Nel primo pomeriggio raggiungerete Colmar, la più alsaziana delle città dell’Alsazia, una città eccezionale per la ricchezza e la varietà del patrimonio storico e architettonico, che offre più di 1000 anni di storia.

5° giorno: Giornata libera a Colmar; in alternativa tour circolare Guebwiller/Mulhouse (50 km oppure 76 km, +489/-443m) + ritorno in treno
Da Colmar potete pedalare in direzione sud lungo la Strada dei Vini attraverso i suoi tipici villaggi. Da Guebwiller proseguirete in bici fino Bollwiller per proseguire ancora – o prendere il treno – verso Ungersheim e l’Ecomuseum d’Alsazia. Da qui la ciclabile vi condurrà direttamente a Mulhouse. Ritorno in treno a Colmar.

6° giorno: Colmar – Mulhouse /dintorni (66 km, +301/-255m)
Da Colmar punterete prima verso est fino Neuf Brisach e poi verso sud fino a Ottmarsheim e la sua bella chiesa del XII secolo. Una ultima pedalata vi aspetta poi attraverso la foresta della Hardt e lungo il canale del Reno che vi condurrà nel cuore di Mulhouse. La città ha saputo trasformare il suo passato industriale in una meravigliosa fonte di sapere e di curiosità: resterete stupiti quando scoprirete il calibro dei suoi musei tutti intimamente legati alle celebri industrie che hanno determinato la ricchezza della città. Quello dell’Automobile ad esempio è uno dei più entusiasmanti al mondo, con la sua impressionante collezione di veicoli messi in mostra per essere scoperti da grandi e piccini.

7° giorno: Mulhouse/dintorni – Basilea/dintorni (53 km, +508/-471m)
Seguendo il canale Reno-Rodano e sulla pista dell’Eurovelo 6 attraverserete il ponte dei 3 paesi fino a raggiungere la città svizzera di Basilea, la città universitaria più antica della Svizzera. La grande Piazza del Mercato, il suo Municipio in pietra arenaria rossa riccamente decorato e la cattedrale in stile tardo romano e gotico costituiscono i simboli storici della città. Con i suoi circa 40 musei, è la città con la più alta densità di musei del Paese, musei conosciuti in tutto il mondo.

8° giorno: Basilea
Prima colazione e termine dei servizi.

In bici alla scoperta dell’Alsazia, territorio di confine a lungo conteso tra Francia e Germania, fertile e ricco, incastonato tra il Fiume Reno ed il Massiccio dei Vosgi, tra pittoreschi paesini e pregiati vigneti.

Perché partire per questo viaggio?
  • Per attraversare deliziosi e pittoreschi villaggi che si susseguono come perle lungo la Strada dei Vini d’Alsazia, lì dove il tempo sembra essersi fermato al Medio Evo.
  • Per gli amanti dell’enologia; in questa regione tutto è in qualche modo legato al vino: il Riesling, il Pinot bianco, Pinot grigio e Pinot nero, il Gewürtztraminer, il Sylvaner, apprezzati in tutto il mondo
  • Per abbinare preziosi vini alla cucina alsaziana che ha il grande pregio di saper utilizzare gli ingredienti più semplici per creare veri e propri capolavori
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: terreno prevalentemente pianeggiante con qualche tappa lievemente collinare dove è possibile trovare anche ondulazioni continue e salite, in particolare nei giorni 3, 4 e 7. Tappe che vanno da 37 a 76 km giornalieri, da 2h30 a 5h di pedalata nella giornata.
Strade: 80% piste ciclabili; 20% strade di campagna asfaltate o stradine secondarie prive di traffico
Partecipanti: min. 2
Trasporto dei bagagli: si
Consigliato per bambini: da 10/12 anni con bici propria; disponibili seggiolini, trailer e cammellini per bimbi da 0 a 7/8 anni.
Bici: city bike 7 (con contropedale) o 21 rapporti unisex (freno a manubrio) equipaggiate con borsa laterale impermeabile e conta km; kit di riparazione, pompa e lucchetto (1 per camera). Possibilità di nolo del casco (€8,- da richiedere al momento della prenotazione).
La quota di noleggio bici include già una assicurazione contro danni e furto; sono esclusi dalla copertura tutti i danni e furti causati da negligenza o maltrattamento nell’utilizzo. Non è possibile prevedere una assicurazione per la vostra bici.
Punto di partenza: Strasburgo nel tardo pomeriggio; nessuna tappa in bici prevista in questa giornata.
Fine del tour: Basilea.
Assistenza telefonica: in inglese o francese garantita durante il tour dall’organizzatore locale.
Pasti: il tour include la prima colazione ed è possibile aggiungere la mezza pensione (cene); se avete allergie o intolleranze alimentari vi preghiamo segnarcelo al momento della prenotazione, in questo caso non è consigliato prenotare la mezza pensione per avere maggiori possibilità di scelta in loco.
Animali al seguito: su richiesta, da chiedere al momento della prenotazione; piccoli supplementi da pagare in loco.
Note: viaggio non adatto a persone con mobilità ridotta.

Fatto da: Espace Randonne

×

Contattaci

Menu