Sui Sentieri Della Loira Da Blois A Saumur | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 01/03/2020

Al: 31/10/2020

  • Tutti i giorni

Quote individuali:

Standard Superior Deluxe
Quota di partecipazione in camera doppia 731,00 944,00 1.269,00
Supplemento camera singola 319,00 450,00 706,00
Supplemento per viaggiatore solo 169,00 169,00 169,00
Supplemento mezza pensione 287,00 306,00 325,00
Notte extra a Blois (camera doppia) 62,00 87,00 112,00
Supplemento notte extra a Blois (camera singola) 37,00 56,00 81,00
Notte extra a Saumur (camera doppia) 69,00 81,00 144,00
Supplemento notte extra a Saumur (camera singola) 37,00 56,00 94,00

Extra:

Supplemento nolo bici 116,00
Supplemento nolo e-bike 255,00
Supplemento nolo seggiolino posteriore per bambini 39,00
Supplemento nolo trailer 89,00
Supplemento nolo cammellino 89,00

INCLUDE

7 notti con colazione (camera doppia o matrimoniale)
trasferimento bagagli durante le tappe della bici
informazioni di viaggio dettagliate e mappe,roadbook
Tasse di soggiorno
assistenza telefonica

NON INCLUDE

cene e pranzi
Biglietti per attrazioni, tour delle attrazioni
noleggio biciclette
trafermento al punto di partenza

×

Programma

Preventivo

Giorno 1: arrivo a Blois
Approfittatene per andare alla scoperta dell’affascinante cittadina di Blois passeggiando lungo le strade lastricate del centro storico tra gli edifici medievali, i magnifici giardini, le imponenti scalinate e naturalmente il castello.

Giorno 2: Blois – Cheverny o Chitenay (42 km o 55 km)
Lascerete la graziosa cittadina di Blois pedalando sulle piste ciclabili che seguono il corso della Loira e raggiungerete Dyé sur Loire prima di addentrarvi nella foresta del Domaine di Chambord al centro della quale sorge l’omonimo castello, capolavoro del Rinascimento francese e, con le sue 440 stanze, il castello più grande di quelli della Loira. L’itinerario prosegue poi verso il Castello di Cheverny, con i suoi appartamenti sontuosamente arredati, che ispirò il fumettista Hergé, padre di Tintin, nella creazione del suo Castello di Moulinsart.

Giorno 3: Cheverny o Chitenay – Amboise (58 km o 50 km)
Si attraversano i vigneti di Cheverny e si raggiunge il Castello di Fougères-sur-Bièvre, piccola fortezza che illustra perfettamente come fosse l’arte architettonica locale durante il XV secolo. L’itinerario vi condurrà poi sulle sponde della Loira fino al Castello di Chaumont-sur-Loire, che si erge maestoso al di sopra del fiume. Qui vi consigliamo visitare, oltre al castello, il Festival Internazionale dei Giardini che si tiene ogni anno all’interno del parco nel periodo tra maggio e metà ottobre. Percorrendo infine le piste ciclabili della Loire à Vélo, si giunge nella deliziosa cittadina di Amboise il cui Castello Reale fu la dimora di molti dei più grandi re di Francia.

Giorno 4: Amboise – Tours via Chenonceaux (51 km)
Oggi raggiungerete in bici lo scenografico Castello di Chenonceau, costruito direttamente sulle acque del fiume Cher e teatro di una delle più famose rivalità della storia francese, quella tra Diana di Poitiers e Caterina de’ Medici, rispettivamente amante e moglie del re Enrico II. L’itinerario riprende poi sulle piste de La Loire à Vélo e attraversa i vigneti di Montlouis, nei quali troverete immerse alcune delle tante cantine in cui si produce il famoso vino bianco di questa zona. Si raggiunge infine la vivace città di Tours con il bellissimo centro storico e le tipiche case a graticcio perfettamente conservate.

Giorno 5: Tours – Azay-le-Rideau (41 km)
Oggi raggiungerete dapprima il Castello di Villandry, con i suoi famosi giardini rinascimentali alla francese in cui i fiori si mescolano agli alberi da frutto, agli ortaggi, alle erbe aromatiche. Proseguirete poi per il Castello di Saché casa museo dello scrittore francese Honoré de Balzac. Meta finale della giornata: Azay le Rideau ed il suo bellissimo castello rinascimentale.

Giorno 6: Azay-le-Rideau – Chinon (35 km)
Partenza in mattinata verso Langeais ed il suo castello fortezza del XV secolo. Si prosegue poi verso il Castello di Ussé le cui torrette, pinnacoli e abbaini ispirarono Perrault nella creazione della sua famosissima favola La Bella Addormentata nel Bosco. Trascorrerete la serata nella bellissima cittadina medievale di Chinon, sulle sponde del fume Vienne, famosa per i suoi eleganti vini rossi.

Giorno 7: Chinon – Saumur (36 km + 12 km – facoltativo)
Prima di lasciare Chinon, visitate una delle cantine in cui il famoso vino rosso viene lasciato invecchiare. L’itinerario prosegue poi verso l’Abbazia di Fontevraud, uno dei più grandi complessi monastici d’Europa, in cui sono custodite le tombe dei re appartenenti alla dinastia dei Plantageneti. Il tour termina nella bella cittadina di Saumur.

Giorno 8: Saumur
Partenza nel corso della giornata.

6 facili itinerari sulle sponde della Loira e dei suoi affluenti alla scoperta dei castelli più belli della valle

Perché partire per questo viaggio?
  • Per andare alla scoperta dei castelli più belli della Loira: Blois, Chambord, Cheverny, Chaumont, Chenonceau, Villandry, Azay-le-Rideau, Langeais, Ussé e Amboise
  • Per pedalare immersi tra alcuni dei vigneti più pregiati di Francia come quelli di Chinon, Montlouis e Saumur Champigny
  • Per regalarvi la vacanza perfetta ottenuta dal mix di attività all'aria aperta, incursioni nella natura, una buona dose di storia e la squisita gastronomia francese
Programma

Contattaci

Fatto da: Loire Valley Travel

×

Contattaci

Menu