La Via Francigena in bici da Parma a Siena

pin-icon Emilia-Romagna

close-icon

Chiudi

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena
la-via-francigena-da-parma-a-siena

Guarda la mappasmall-map-icon

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon

La tua vacanza da sogno in bici

A partire da 1368a persona

stariicon4.9/5su14 recensioni
calendar-large-icon
1 Adulti
people-small-icon

Quota di partecipazione in doppia

remove-icon

1

plus-icon
Aggiungi bici
big-bike-grey-icon
cc-amex-imagepaypal-imagecc-visa-imagecc-mastercard-imagecc-stripe-image

Hai dubbi di qualsiasi tipo?

Mezzo

Tour in bicibike-large-yellow

Tour in e-bikeebike-colored

Durata

9 giorni

calendar-colored

Durata

364Km

distance-colored
people-icon

Self-guided

La bellezza di questo pacchetto risiede nella libertà che offre: senza una guida, sei libero di decidere tempi, ritmo e soste del tuo viaggio. Viaggia in libertà, viaggia a modo tuo!
time-icon

Livello 3.5/5

Medio-Difficile, tra i 50 e 100 km giornalieri con un dislivello tra i 700 e i 1300 metri

large-map-icon

Lineare

Il punto di partenza è diverso da quello di arrivo, pernottamento in hotel diversi e tappe giornaliere

Descrizione

Giorno 1: Parma
Arrivo individuale a Parma. Il viaggio inizia a Parma, mecca della tradizione gastronomica italiana: la provincia di Parma vanta il maggior numero di prodotti gastronomici DOP e IGP. Provate ad assaggiarli e prendetevi del tempo per esplorare le bellezze artistiche della città: dal magnifico interno della sua Cattedrale e del Battistero, all’incantevole Palazzo della Pilotta, progettato da Michelangelo e costruito con pietra proveniente dal Colosseo di Roma.

Giorno 2: Parma – Berceto (74 km; +1068/-322m)
La prima sezione della Via Francigena in bici è piuttosto impegnativa, ma ricca di bellezza: lungo la strada vedrete i paesi di Bardone e Terenzo, con le loro antiche chiese e alcuni bassorilievi custoditi al loro interno. Da questo punto affronterete una salita che vi condurrà a Cassio, dove un breve tratto discendente vi attende, prima di affrontare un’altra salita verso Berceto. Qui potrete ristorarvi con piatti locali a base di funghi e pattona, una torta tipica a base di farina di castagne.

Giorno 3: Berceto – Aulla (53 km; +370/-1115 m)
Dal Passo della Cisa si scende fino a Pontremoli, la città dei ponti e delle statue stele, dove è possibile godersi una rilassante passeggiata tra i vicoli del centro storico. Una volta ad Aulla, posate la bicicletta e visitate l’Abbazia di San Caprasio, che contiene reperti archeologici di epoca medievale. Da non perdere, una passeggiata lungo le antiche mura della Fortezza della Brunella e una nel centro storico. Se avete fame, non c’è niente di meglio delle deliziose focacce locali, da gustare ancora calde accompagnate da salumi e formaggi.

Giorno 4: Aulla – Massa (48 km; +716/-770 m)
Da Aulla vi attende un impegnativo, ma gratificante percorso: oggi scorgerete il mare per la prima volta. Attraverserete una campagna rigogliosa e borghi medievali. Una volta a Sarzana, rimarrete senz’altro stupiti dagli interni barocchi della Cattedrale di Santa Maria Assunta e ammirerete la facciata gotica della Pieve di Sant’Andrea, l’edificio più antico nella città. Il vostro viaggio lungo la Via Francigena in bici continua lungo percorsi pianeggianti, seguendo le orme degli antichi pellegrini, che dal porto romano di Luni erano soliti imbarcarsi verso Santiago de Compostela, per raggiungere, finalmente, la bella città di Massa, a pochi chilometri dal mare della Versilia.

Giorno 5: Massa – Lucca (52 km; +380/-356 m)
Una bella pista ciclabile lungo il mare vi porta da Marina di Massa verso Pietrasanta. Prima di immergervi tra le sue gallerie d’arte e negozi, consigliamo una visita al Duomo della città, per passeggiare tra le sue colonne di marmo e ammirare le sue volte affrescate. Da Camaiore continuerete su e giù tra le colline di Lucca: entrate dalle mura che circondano il suo centro storico, esplorate i piccoli negozi della piazza circolare, per comprare farro e biscotti locali da portare a casa, conquistate la Torre Guinigi e ammirate la città dall’alto.

Giorno 6: Lucca – San Miniato (46 km; +228/-122 m)
Una tappa semplice e pianeggiante vi condurrà dalle mura di Lucca al centro storico di Altopascio, passando per la Badia di Pozzeveri, dove anticamente, i pellegrini, si fermavano per riposare e pregare. Da non perdere il pane locale, una vera prelibatezza! L’itinerario della Via Francigena in bici continua nella selvaggia terra delle Colline delle Cerbaie, prima di attraversare il fiume Arno e proseguire verso San Miniato. Il seminario che dà il nome alla piazza principale vi stupirà, con la sua particolare facciata: godetevela illuminata, magari dopo aver gustato un risotto spolverato con il tipico tartufo bianco, orgoglio del territorio.

Giorno 7: San Miniato – San Gimignano (41 km; +640/-476 m)
Da San Miniato si scende in fondo alla Val d’Elsa, per risalire nuovamente verso Gambassi Terme, dove potrete varcare la soglia della Pieve di Chianni, dove lo stesso Arcivescovo Sigeric ha dormito, sulla strada per Roma. Continuerete il vostro viaggio pedalando attraverso splendidi scenari naturali fino a San Gimignano, uno delle più belle città lungo la Via Francigena, e le sue famose torri che rendono inconfondibile il suo skyline. Da non perdere la vista della città medievale e delle valli circostanti, dalla cima della Torre Grossa. Oppure avventuratevi sui gradini della Rocca di Montestaffoli, per un panorama ancora più speciale.

Giorno 8: San Gimignano – Siena (50 km; +505/ 470 m)
Da San Gimignano si continua, su e giù attraverso le colline toscane fino a Colle Val d’Elsa, antico borgo toscano con un affascinante centro storico e stretti vicoli che si snodano tra muri di pietra. L’itinerario prosegue quindi, in una delle più belle sezioni della Via Francigena in bici: un percorso meditativo, lungo il quale godervi il silenzio della Pieve di Strove e la quiete della bellissima Abbadia a Isola, con la sua imponente Abbazia. Da non perdere una passeggiata lungo il muro del bellissimo castello di Monteriggioni, una volta a difesa della Repubblica di Siena, prima di raggiungere Siena attraverso strade sterrate e l’antico borgo medievale di Cerbaia. Un modo indimenticabile per festeggiare il vostro arrivo? Un piatto di pici all’aglione, nell’illuminata Piazza del Campo, e non dimenticate di assaggiare il panforte.

Giorno 9: Siena
Dopo colazione, termine dei servizi. Possibilità di aggiungere notti extra per continuare ad esplorare Siena e i suoi dintorni.

Incluso

  • Assicurazione medico bagaglio 24/24
  • Pernottamento e prima colazione
  • Tracce GPS
  • APP
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
  • Assistenza Telefonica locale 7/7
  • Assicurazione furto bici
  • Passaporto Via Francigena

Non incluso

  • Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
  • Tasse di soggiorno
  • Mance
  • Viaggio a/r dal punto di partenza
  • Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
  • Noleggio bicicletta
  • Extra in genere
  • Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
  • Briefing di benvenuto
  • Descrizione dettagliata del percorso con mappe

Penali di cancellazione

  • Da 31 giorni prima della data di partenza: rimborso del 100%
  • Da 30 giorni prima della data di partenza: rimborso del 70%
  • Da 15 giorni prima della data di partenza: rimborso del 50%
  • Da 8 giorni prima della data di partenza: rimborso del 20%
  • Da 7 giorni prima, l’importo non è rimborsabile.

La Via Francigena in bici da Parma a Siena

  • Per ammirare i capolavori del Correggio nel Duomo di Parma e assaporare gli eccellenti prodotti gastronomici del territorio
  • Per pedalare immersi nella misteriosa atmosfera della Lunigiana, terra di confine ricca di antichi insediamenti archeologici
  • Per raggiungere Lucca in bici e pedalare sulle sue imponenti mura, fino alla celebre piazza dell’Anfiteatro
  • Per immergersi nelle atmosfere medievali di San Gimignano, con le tipiche case-torri e gli affreschi della Cappella di Santa Fina
  • Per arrivare infine a Siena, una delle città medievali più belle d’Italia, con la sua splendida Piazza del Campo
  • Per vivere l’emozione unica di percorrere la Via Francigena in bicicletta

Domande frequenti

  • Posso portare la mia bici?

    arrow-down-icon
  • Che tipo di assistenza ho durante il viaggio?

    arrow-down-icon
  • Come capisco se un tour è alla mia portata?

    arrow-down-icon
  • Qual è il costo del noleggio delle biciclette?

    arrow-down-icon
  • Le bici noleggiate sono dotate di accessori come luci o borse?

    arrow-down-icon

Organizzato da

cyclando-logo

S-cape Countryside Travels srl

La tua vacanza da sogno in bici

A partire da 1368a persona

stariicon4.9/5su14 recensioni
calendar-large-icon
1 Adulti
people-small-icon

Quota di partecipazione in doppia

remove-icon

1

plus-icon
Aggiungi bici
big-bike-grey-icon
cc-amex-imagepaypal-imagecc-visa-imagecc-mastercard-imagecc-stripe-image

Hai dubbi di qualsiasi tipo?

Cyclando srl

Tour operator con Assicurazione RC Europe Assistance 4249713 - Iscritto al Fondo di Garanzia con Polizza n° 40321512000746 di TUA ASSICURAZIONI. All rights reserved.

P.IVA: 03880320365

Termini e condizioniCondizioni generali di vendita dei pacchetti turisticiTermini e condizioni B2BPrivacy PolicyCookie Policy

© Cyclando 2024 - All rights reserved.

Version 1.8.1

Navigazione

Domande FrequentiContributiBlogChi siamo

Iscriviti e ricevi offerte di viaggio uniche!

Entra a far parte della nostra community, resta aggiornato sulle nostre attività