La Via Francigena da Lucca a Siena

5 giorni / 137 km / Coming soon!

Condividi

Pianifica il tuo viaggio

Programma

Una versione concentrata della Via Francigena in bicicletta: da Lucca a Siena, per godersi il meglio della Toscana.

Perché partire per questo tour?
  • Per vivere l'emozione unica di percorrere la Via Francigena toscana in bici, anche se si hanno solo pochi giorni a disposizione
  • Per immergersi nei paesaggi spettacolari della Toscana, tra dolci colline, vigneti e villaggi medievali
  • Per far sosta nel borgo arroccato di San Miniato, famoso per il tartufo bianco
  • Per visitare San Gimignano con le tipiche case-torri medievali e gli affreschi del Ghirlandaio nella Cappella di Santa Fina
  • Per le deliziose specialità culinarie toscane

Tour operator

S-Cape Italy

Sei pronto a partire per la tua prossima vacanza?

Personalizza la tua vacanza o facci una domanda.

Fai una domanda

Coming soon!

×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

5 giorni / 4 notti

Partenze:

Dal: 01/04/2020

Al: 31/10/2020

  • Tutti i giorni

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 480,00
Supplemento camera singola 125,00
Supplemento per viaggiatore solo 31,00
Quota 3° letto 320,00

Extra:

Supplemento nolo e-bike 124,00
Supplemento nolo casco adulto 10,00

Supplemento borse posteriori

16,00

La quota include:

Pernottamento e prima colazione
Tracce GPS
Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
Assistenza Telefonica 7/7
Briefing di benvenuto
Descrizione dettagliata del percorso con mappe

La quota non include:

Assicurazione medico bagaglio 24/24 (solo cittadini italiani)
APP
Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
Tasse di soggiorno
Mance
Viaggio a/r dal punto di partenza
Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
Noleggio bicicletta
Extra in genere
Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
×

Programma

Fai una domanda

1° giorno: Lucca
Arrivo individuale a Lucca e sistemazione in hotel. Entrate attraverso le mura che circondano il suo centro storico, esplorate i piccoli negozi della piazza circolare per comprare farro e biscotti locali da portare a casa, conquistate la Torre Guinigi e ammirate la città dall’alto.

2° giorno: Lucca – San Miniato (46 km, +228m)
Una tappa semplice e pianeggiante vi condurrà dalle mura di Lucca al centro storico di Altopascio, passando per la Badia di Pozzeveri, dove anticamente i pellegrini si fermavano per riposare e pregare. Da non perdere il pane locale, una vera prelibatezza. L’itinerario continua attraverso la terra selvaggia delle Colline delle Cerbaie, prima di attraversare il fiume Arno e proseguire verso San Miniato. Il seminario che dà il nome alla piazza principale vi stupirà con la sua particolare facciata: godetevela illuminata, magari dopo aver gustato un risotto spolverato con il tipico tartufo bianco, orgoglio del territorio.

3° giorno: San Miniato – San Gimignano (41 km, +640m)
Una sezione impegnativa ma unica vi aspetta. Da San Miniato si scende in fondo alla Val d’Elsa per risalire nuovamente verso Gambassi Terme, dove potrete varcare la soglia della Pieve di Chianni, nella quale lo stesso Arcivescovo Sigeric ha dormito, sulla strada per Roma. Continuerete il vostro viaggio pedalando attraverso splendidi scenari naturali fino a San Gimignano, uno delle più belle città lungo la Via Francigena, e le sue famose torri – che rendono inconfondibile il suo skyline. Da non perdere la vista della città medievale e delle valli circostanti dalla cima della Torre Grossa. Oppure avventuratevi sui gradini della Rocca di Montestaffoli, per una visione ancora più speciale.

4° giorno: San Gimignano – Siena (50 km, +515m)
Da San Gimignano si continua, su e giù attraverso le colline toscane fino a Colle Val d’Elsa, antico borgo toscano con un affascinante centro storico e stretti vicoli che si snodano attraverso i muri di pietra. L’itinerario prosegue quindi attraverso uno delle più belle sezioni della Via Francigena: un percorso meditativo, lungo il quale contemplare il silenzio della Pieve di Strove e la quiete della bellissima Abbadia a Isola, con la sua imponente Abbazia. Da non perdere una passeggiata lungo il muro del mozzafiato castello di Monteriggioni, una volta a difesa della Repubblica di Siena, prima di raggiungere Siena attraverso strade sterrate e l’antico borgo medievale di Cerbaia. Un modo indimenticabile per festeggiare il vostro arrivo? Un piatto di pici all’aglione nell’illuminata Piazza del Campo. E non dimenticate il panforte!

5° giorno: Siena
Dopo colazione, termine dei servizi.
Potrete aggiungere notti extra per continuare ad esplorare Siena e i suoi dintorni.

×

Fai una domanda

Menu
Share This