La Valle Del Douro | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

7 giorni / 6 notti

Partenze:

Dal: 01/03/2020

Al: 30/11/2020

    Ogni
  • sabato

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 995,00
Supplemento camera singola 165,00
Quota 3° letto 895,00
Quota bambini da 0/2 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 3/11 anni in 3° o 4° letto 796,00
Quota bambini da 12/17 anni in 3° o 4° letto 895,00
Notte extra a Porto (camera doppia) 85,00
Supplemento notte extra a Porto (camera singola) 75,00

Extra:

Supplemento nolo e-bike 80€

Supplemento pacchetto pranzo

80€

La quota include:

Assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24
Pernottamento e prima colazione
Tracce GPS
Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
Assistenza Telefonica 7/7
Noleggio bicicletta
Briefing di benvenuto
Descrizione dettagliata del percorso con mappe
Transfer da e per l'aeroporto nei giorni 1 e 7
Deposito notturno per le biciclette negli hotel e telefono cellulare prepagato

La quota non include:

APP
Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
Tasse di soggiorno
Mance
Viaggio a/r dall'Italia
Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
Extra in genere
Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
×

Programma

Preventivo

Giorno 1: Arrivo a Miranda do Douro
Un transfer vi condurrà dall’aeroporto di Porto al punto di partenza del vostro tour, Miranda do Douro: godetevi il ​​bellissimo paesaggio e gli scenari lungo la strada. Anche il paesaggio dei Canyon scavati dal fiume Douro alti oltre 200 metri vi conquisterà. Una volta giunti a Miranda do Douro, concedetevi una passeggiata nella cittadina, con le sue tipiche case bianche e le strette stradine acciottolate.

Giorno 2: Miranda do Douro – Mogadouro (47 km)
La prima tappa in bici del tour vi condurrà attraverso la Riserva Naturale Internazionale del Douro, un altopiano noto per la sua natura selvaggia e i paesaggi meravigliosi. Il tratto che percorrerete vi porterà attraverso una terra tranquilla, popolata da oltre 170 specie di uccelli, cinghiali e il lupo iberico. Anche le capre e il bestiame non turbano la quite del paesaggio. Nel cielo, potreste anche avvistare una rara aquila reale o un avvoltoio egiziano.

Giorno 3: Mogadouro – Torre de Moncorvo (38 o 48 km)
La tappa di oggi vi porterà lungo un’antica linea ferroviaria. Questo percorso attraversa foreste, campi, un tipico paesaggio agricolo e alcuni boschi qua e là. Sebbene i pastori che incontrerete non parlino la vostra lingua, sono estremamente cordiali. Proseguirete lungo uliveti e mandorli fino a raggiungere la medievale Torre de Moncorvo, capitale del festival del fiori di mandorlo. Qui sarete accolti calorosamente per una degustazione di deliziosi liquori fatti in casa, che si sposano magnificamente con le mandorle Moncorvo, che vengono coltivate in questa zona.

Giorno 4: Torre de Moncorvo – Vila Flor (29 o 38 km)
Oggi pedalerete lungo il fiume Douro per la prima volta. Preparatevi per panorami mozzafiato e un paesaggio magico. La discesa al fiume vi porterà attraverso uliveti che producono alcuni dei migliori oli d’oliva del mondo. Oggi pernotterete infatti in un’azienda agricola che produce olio d’oliva tradizionale e biologico. Per cena vi verranno serviti alcuni dei migliori piatti della cucina locale: formaggi fatti in casa, salsicce, pane e olio d’oliva, arance locali e vino fatto in casa. Situata apparentemente nel bel mezzo del nulla, l’atmosfera è così tranquilla e il cielo notturno è così limpido, che una passeggiata per osservare le stelle dopo cena si rivelerà irresistibile.

Giorno 5: Vila Flôr – Sabrosa (29 o 31 km)
La regione vinicola dell’Alto Douro è famosa per i suoi vini, soprattutto per il Porto. I vigneti a terrazze, così tipici della regione, dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco, sono stati costruiti dagli uomini sulle colline. Le tenute o quintas che producono il vino sorgono con orgoglio tra i vigneti, i cui nomi sono chiaramente visibili a tutti coloro che passano. Quando arriverete in ​​riva al fiume, caricherete la bici su una barca Rabelo e vi godrete una crociera fluviale fino a Pinhão, la tappa successiva, attorno alla quale si trovano la maggior parte delle famose tenute vinicole di Porto. Non dimenticate di visitare la stazione ferroviaria splendidamente piastrellata. La casa seicentesca dove pernotterete si trova sulla collina e offre una vista magnifica sulla città.

Giorno 6: Sabrosa – Peso da Régua (31 km)
L’ultima tappa della vostra vacanza in bici inizia su di un sentiero che vi porterà a pedalare lungo le strade secondarie della Valle del Douro, per poi proseguire su una tranquilla pista ciclabile che ritorna sulla riva del fiume, con panorami a dir poco mozzafiato, come se la Valle del Douro volesse assicurasi che non dimenticherete mai la sua magia una volta rientrati a casa.
Alla fine, arriverete a Peso da Régua, il centro della regione vinicola di Porto e capitale del distretto del Douro. Il proprietario di una delle quintas vi accoglierà con un buon vino sulla terrazza e vi inviterà a condividere un’esperienza culinaria.

Giorno 7: Peso da Régua – Porto
Dopo colazione, trasferimento all’aeroporto di Porto.
Termine dei servizi.

In bici attraverso una delle regioni vinicole più antiche e prestigiose al mondo, tra eccellenze enogastronomiche e paesaaggi mozzafiato.

Perché partire per questo viaggio?
  • Perché questo tour in bicicletta vi porterà alla scoperta della regione vinicola dell'Alto Douro, la più antica regione vinicola al mondo e Patrimonio Unesco
  • Per dormire in splendide quintas portoghesi, attentamente selezionate, tra ulivi e filari di vite
  • Per vivere l'emozione unica di una crociera fluviale tra i profondi canyon scavati dal fiume Douro
  • Per degustare eccellenti vini e l'ottimo olio d'oliva locale
  • Per la comodità dei transfer da e per l'aeroporto inclusi nel prezzo

Programma

Contattaci

Fatto da: Vinitour

×

Contattaci

Menu