Alla Scoperta Della Transilvania | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 20/04/2020

Al: 15/10/2020

  • Tutti i giorni

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 720,00
Supplemento camera singola 90,00
Supplemento per viaggiatore solo 295,00
Notte extra a Bucharest (camera doppia) 68,00
Supplemento notte extra a Bucharest (camera singola) 58,00

Extra:

Supplemento nolo bici 80,00
Supplemento nolo e-bike 260,00

INCLUSO

  • Pernottamento nelle strutture selezionate
  • Trasporto bagagli
  • 7 colazioni, 6 picnic e 6 cene nelle strutture selezionate (bevande non incluse)

NON INCLUSO

  • casco e borse per la bicicletta
  • tutti i trasferimenti
×

Programma

Preventivo

Giorno 1: arrivo a Bucarest & transfer presso la vostra guesthouse
Arrivo e prima accoglienza presso la stazione ferroviaria di Bucarest Nord, entro le ore 14.00. Trasferimento in treno a Zarnesti con cambio a Brasov. Cena e pernottamento in guesthouse a Zarnesti, villaggio di montagna e ingresso principale al Parco Nazionale di Piatra Craiului.

Giorno 2: in bici al mulino ad acqua più antico del paese (~50 km, dislivello +250m/-400m)
Si pedala in direzione Nord, verso un caratteristico villaggio situato ai piedi dei Monti Fagaras, i più alti della Romania. Con una deviazione di 7 km su strada sterrata, si raggiunge inoltre il famoso Santuario degli Orsi vicino a Zarnesti. Da qui ci si dirige infine verso Ohaba, dove si trova il mulino ad acqua più antico della zona, ancora utilizzato dai locali per macinare il grano ed altri cereali e dove potrete fermarvi ad ascoltare le storie del periodo comunista. Cena e pernottamento in guesthouse.

Giorno 3: nel cuore della Transilvania (~60 km, dislivello +300m/-450m)
Si pedala ai piedi dei Monti Fagaras e lungo il fiume Bucium. Si passa successivamente accanto all’antico villaggio di Lisa, dove è ancora in funzione un macchina per tessere spesse coperte di lana risalente a un secolo fa, e e al villaggio di Sambata de Sus con il sorprendente Monastero Brâncoveanu risalente al 1696. Si prosegue verso Dragus (Museo Etnografico), si attraversa la cittadina di Victoria, si raggiungono il piccolo villaggio di Cartisoara e quello di Carta. Qui potrete visitare le rovine del suggestivo Monastero Cistercense dove, con un po’ di fortuna, potrete incontrare il pastore e fermarvi ad ascoltare le sue affascinanti storie. Pernottamento in guesthouse a Carta.

Giorno 4: le cittadelle nascoste (~65 km, dislivello +600m/-650m)
L’itinerario prosegue verso Biertan e la sua enorme chiesa fortificata circondata da svariate cinte murarie, Sito Unesco dal 1993. Si continua a pedalare su strade di campagna immersi in meravigliosi paesaggi bucolici fino alla chiesa fortificata di Richis. Cena e pernottamento nel villaggio di Biertan.

Giorno 5: la cittadella di Sighisoara (~40 km, dislivello +380m/-400m)
L’itinerario odierno vi porterà alla scoperta di altri tesori della Transilvania; passerete Sighisoara, una delle poche cittadelle medievali d’Europa ancora interamente abitata e Sito Unesco. Esplorate la città vecchia con la famosa Torre dell’Orologio, che un tempo fungeva da accesso alla città, le sue scalinate, le stradine medievali e la casa natale di Vlad Dracul, padre del principe Vlad Tepes (detto l’imapalatore), che ispirò a Bram Stoker il celebre personaggio di Dracula. Successivamente potete fare una piccola deviazione e raggiungere Dumbraveni, cittadina con un’importante Chiesa cattolica Armena, l’ennesima testimonianza di un glorioso passato. Cena libera e pernottamento in hotel 3*.

Giorno 6: la Transilvania bucolica (~48 km, dislivello +600m/-500m)
Oggi pedalerete attraverso le colline della Transilvania fino al villaggio di Apold, con una bella chiesa fortificata. Si prosegue quindi attraverso una campagna remota e bucolica, in cui è facile incontrare pastori che vegliano sul proprio gregge. Si raggiunge infine il villaggio di Soars, dove trascorrerete la notte.

Giorno 7: sulle orme del Principe (~35 km, dislivello +300m/- 250m)
Da Soars si pedala verso uno dei gioielli di questo tour, la Chiesa Sassone fortificata di Viscri, una delle più pittoresche della Transilvania, restaurata grazie alla Fondazione istituita dal Principe Carlo, con sede nel villaggi di Viscri, allo scopo di preservare il patrimonio storico artistico della regione. L’itinerario prosegue quindi attraverso antichi villaggi e pacifici paesaggi, offrendo l’opportunità riconnettersi con se stessi e con la natura.

Giorno 8: fine del viaggio
Partenza da Viscri dopo colazione con un transfer privato per Brasov, da dove si prende il treno per Bucarest (vari treni in partenza intorno alle 13.30). Consigliamo di prenotare una notte supplementare nella cittadina medievale di Viscri, nel caso non abbiate avuto il tempo di visitarla il giorno precedente.
Termine dei servizi.

 

Un viaggio in bici attraverso la regione più bella della Romania, dal ricchissimo passato storico e culturale tutto da scoprire.

Perché partire per questo viaggio?
  • Per andare alla scoperta di una delle più belle regioni della Romania
  • Per visitare i principali siti Unesco Patrimonio dell'Umanità della Transilvania
  • Per vivere un'autentica esperienza tra villaggi medievali e paesaggi naturali unici
Programma

Contattaci

Fatto da: Romania Active

×

Contattaci

Menu