La Ciclabile Della Drava Dalle Dolomiti Al Mare Adriatico | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 16/05/2020

Al: 19/09/2020

    Ogni
  • sabato

Prezzi:

Dal: 16/05/2020

Al: 19/06/2020

Dal: 13/09/2020

Al: 19/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 689,00
Supplemento camera singola 169,00
Quota 3° letto 620,00
Quota bambini da 0/5 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 6/11 anni in 3° o 4° letto 344,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 516,00
Notte extra a Villabassa - Dobbiaco (camera doppia) 59,00
Supplemento notte extra a Villabassa - Dobbiaco (camera singola) 17,00
Notte extra a Udine (camera doppia) 69,00
Supplemento notte extra a Udine (camera singola) 29,00

Dal: 20/06/2020

Al: 12/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 748,00
Supplemento camera singola 169,00
Quota 3° letto 673,00
Quota bambini da 0/5 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 6/11 anni in 3° o 4° letto 374,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 561,00
Notte extra a Villabassa - Dobbiaco (camera doppia) 59,00
Supplemento notte extra a Villabassa - Dobbiaco (camera singola) 17,00
Notte extra a Udine (camera doppia) 69,00
Supplemento notte extra a Udine (camera singola) 29,00

Extra:

Supplemento nolo bici 79,00
Supplemento nolo e-bike 169,00
Supplemento nolo bici bambino 50,00
Supplemento nolo cammellino 50,00

La quota include:

Assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24
Pernottamento e prima colazione
Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
Assistenza Telefonica 7/7
Briefing di benvenuto
Descrizione dettagliata del percorso con mappe

La quota non include:

Tracce GPS
APP
Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
Tasse di soggiorno
Mance
Viaggio a/r dall'Italia
Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
Noleggio bicicletta
Extra in genere
Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
×

Programma

Preventivo

1° Giorno: Alta Pusteria (Villabassa/Dobbiaco)
Arrivo individuale. Parcheggio gratuito non custodito disponibile nelle vicinanze dell‘hotel.

2° Giorno: Alta Pusteria – Oberdrauburg (70 – 75 km circa)
Partendo da Villabassa o Dobbiaco pedalerete oggi lungo la ciclabile della Drava fino alla splendida San Candido e poi Sillian. Proseguirete in discesa sulla ciclabile raggiungendo Lienz; pochi chilometri fuori dalla cittadina vale la pena fare una sosta ad Aguntum, antico insediamento romano. Continuerete infine verso Oberdrauburg, in Carinzia.

3° Giorno: Oberdrauburg – Spittal a.d. Drau (55 km circa)
La giornata prosegue in sella lungo la Drava dandovi la possibilità di ammirare i meravigliosi paesaggi che si estendono lungo la riva del fiume. Tappa intermedia sarà Berg, caratteristico villaggio austriaco; continuerete poi per Greifenburg e potrete decidere di fare una deviazione fino al lago Millstätter dove sarà possibile godersi una piacevole nuotata prima di raggiungere la destinazione, Spittal a.d. Drau, conosciuta anche per il Castel Porcia, uno degli esempi più belli di castello rinascimentale in Austria.

4° Giorno: Spittal a.d. Drau – Villach (40 km circa)
La tappa di oggi vi condurrà a Villach, seconda città della Carinzia famosa per il carnevale e le numerose fiere: non perdete l’occasione di una passeggiata nel suo centro pedonale; ma non dimenticate che siete in Carinzia e vicino a voi si trovano le acque turchesi dei laghi Ossiacher e Faaker. Anche il castello Landskron con il suo parco dove vivono liberi i macachi giapponesi merita una visita.

5° Giorno: Villach – Moggio Udinese/Tolmezzo/Venzone (85 – 90 km oppure 40 – 55 km + treno fino a Ugovizza, biglietto non incluso) 
Seguendo il fiume Gail lascerete oggi Villach: dopo poco rientrerete in Italia attraverso la val Canale che si estende nell’angolo tra i tre confini italiano, austriaco e sloveno, e nel cui centro è adagiata Tarvisio, circondata da valli e boschi, da sempre crocevia culturale e linguistico e punto d’unione tra queste tre nazioni, una città dall’apparenza moderna ma dall’animo antico. Proseguirete poi in bici nella natura incontaminata delle colline friulane. Possibilità di accorciare la tappa fino a Ugovizza (biglietto non incluso).

6° Giorno: Moggio Udinese/Tolmezzo/Venzone – Udine (60 – 70 km circa)
Oggi pedalerete verso sud per raggiungere la placida Gemona del Friuli, conosciuta per il magnifico duomo di Santa Maria Assunta e il suo centro storico. Continuerete poi immersi nei vigneti friulani: varrà sicuramente la pena rispondere all’invito a fermarsi per un assaggio. Raggiungerete infine Udine, definita anche „la più bella veneziana su terraferma“, città che sa unire armonicamente la sua storia antica e la capacità d’innovazione. Godetevi una passeggiata per ammirare gli edifici del periodo tardo gotico e rinascimentale, non potrete che rimanere senza parole davanti al loro fascino.

7° Giorno: Udine – Grado (55 km circa)
Accompagnati dallo scirocco pedalerete fino a Grado, cittadina di mare con un centro storico dal fascino veneziano. Nella città vecchia, in Campo dei Patriarchi, dominano la scena la Basilica di Santa Eufemia e l’adiacente Basilica di Santa Maria delle Grazie, la più antica della città. Grado è nota anche come isola del sole perché i suoi tre chilometri di spiaggia non sono mai in ombra!

8° Giorno: Grado
Dopo colazione, termine dei servizi. Partenza individuale oppure possibilità di prolungare il soggiorno.

La suggestiva ciclabile della Drava nella quiete della natura fluviale.

Perché partire per questo viaggio?
  • Per sperimentare gradualmente il cambio del paesaggio dalle Dolomiti al Mare Adriatico
  • Per fiancheggiare il tragitto di un importante affluente del Danubio, la Drava, godendosi il panorama dalle sue sponde
  • Per immergersi nel clima caratteristico delle tradizioni italiane, slovene e austriache
  • Perché è un viaggio adatto a tutta la famiglia, anche ai bambini
Programma

Contattaci

Fatto da: FunActive tours

×

Contattaci

Menu