×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 10/04/2020

Al: 03/05/2020

    Ogni
  • venerdì
  • ,
  • sabato
  • e
  • domenica

Dal: 04/09/2020

Al: 20/09/2020

    Ogni
  • venerdì
  • ,
  • sabato
  • e
  • domenica

Dal: 04/05/2020

Al: 30/08/2020

  • Tutti i giorni

Prezzi:

Dal: 01/05/2020

Al: 04/05/2020

01/08/2020

25/04/2020

Dal: 10/04/2020

Al: 13/04/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 795,00
Supplemento camera singola 290,00
Supplemento mezza pensione 210,00
Notte extra a Amsterdam (camera doppia) 70,00
Notte extra a Bruges (camera doppia) 70,00

Dal: 10/04/2020

Al: 03/05/2020

Dal: 04/09/2020

Al: 20/09/2020

Dal: 04/05/2020

Al: 30/08/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 715,00
Supplemento camera singola 210,00
Supplemento mezza pensione 210,00
Notte extra a Amsterdam (camera doppia) 70,00
Notte extra a Bruges (camera doppia) 70,00

Extra:

Supplemento nolo bici 84,00
Supplemento nolo e-bike 175,00
Supplemento nolo bici bambino 70,00
Supplemento nolo seggiolino posteriore per bambini 35,00
Supplemento nolo trailer 42,00
Garanzia bici 21,00
Garanzia e-bike 42,00
Supplemento nolo casco adulto 10,00

Upgrade hotel 4* a Bruges

15,00

Upgrade hotel 4* a Dordrecht

35,00
×

Programma

1° giorno: Amsterdam
Arrivo individuale ad Amsterdam e sistemazione in hotel. Tempo libero per visitare la capitale olandese famosa per i suoi canali, i musei (il nuovo Rijksmuseum, Van Gogh, Anne Frank , ecc.) e molto altro. La città offre un’infinità di cose da fare e da vedere ed è senz’altro una stimolante prima tappa di viaggio.

2° giorno: Amsterdam – Gouda (80 km )
Dopo colazione lascerete la vivace Amsterdam per tuffarvi nella pace e serenità del “Groene Hart”, il Cuore Verde dell’Olanda, piacevole area rurale dove tra polders e torbiere pascolano le mucche. Un panorama pianeggiante, di ampio respiro, dove campanili e mulini a vento sembrano toccare il cielo e le nubi si specchiano nei laghi e nei canali. Per secoli il mercato settimanale e annuale di Gouda ha visto arrivare gente da ogni dove per acquistare cavalli, mucche, carne, sementi, formaggi. Suggeriamo una passeggiata pomeridiana nella parte antica della città per assaporare l’atmosfera tradizionale e ammirare il vasto ed interessante mercato dove si trova lo splendido municipio cinquecentesco e le Casa della Pesa (Waag).
Se ritenete che questa tappa sia troppo lunga possiamo dividerla su due giorni (48 km + 30 km) prevedendo un pernottamento extra a Woerden: questo è possibile, previa verifica di disponibilità, solo se scegliete una partenza di venerdì o sabato

3° giorno: Gouda – Papendrecht / Dordrecht (45 km )
Riprendete la strada e dirigetevi verso Kinderdijk dove si innalzano i 19 maestosi mulini che, usando la forza del vento, drenavano l’acqua del polder – che si trova sotto il livello del mare – sollevandola fino al fiume Lek. Proseguendo raggiungerete Dordrecht, una delle più antiche città olandesi, completamente circondata dall’acqua. La zona intorno al porticciolo è un vero splendore e la parte più antica della città possiede più di mille edifici storici e tre romantici canali. La mèta della giornata, Papendrecht, è vicinissima, solo una breve traversata in traghetto e la raggiungerete; l’hotel dove pernotterete è a circa 3 km dal centro di Dordrecht.
Se preferite dormire a Dordrecht possiamo prevedere per voi un upgrade in hotel 4* centrale all’incrocio tra i due fiumi (qui le bici possono essere parcheggiate solo fuori dal hotel, dotato di telecamere di sorveglianza).

4° giorno: Papendrecht / Dordrecht – Willemstad (65 km )
Risultato di un’enorme inondazione nel 1421, Biesbosch è una delle poche zone umide superstiti in Europa; qui l’ecosistema si è adattato sia all’acqua salata, portata dai piccoli corsi d’acqua che vengono dal mare con le maree, sia all’acqua dolce che viene dai fiumi. È un labirinto continuamente mutevole di canali e rigagnoli che circondano isolotti coperti di salici e canneti, un paradiso per gli uccelli acquatici. Coronate la giornata con l’arrivo a Willemstad, città fortificata a forma di stella a sette punte.

5° giorno: Willemstad – Schuddebeurs/Zierikzee (50 km )
Oggi entrerete nello Zeeland, una provincia olandese caratterizzata da luce, vento, acqua e spazi sconfinati. È formata da molte isole, per cui saranno i ponti e i ferry a portarvi verso il Belgio. Attraverserete cittadine da cartolina, dalle case antiche e strade acciottolate. Il paesaggio idillico è dominato da vasti polders, dune e fondali di sabbia dorata.

6° giorno: Schuddebeurs/Zierizkee – Vlissingen/Middelburg (43 km)
Una passeggiata per le stradine di Zierikzee è una vera delizia. Le antiche e pittoresche casette vi riportano al suo glorioso passato, quando da qui salpavano le navi per vendere sale, lana, pesce, grano e colorante rosso dal Baltico al Mediterraneo. Il tour prosegue verso il piacevole villaggio di Veere. Dal 1541 tutto ciò che veniva importato dalla Scozia (soprattutto lana) arrivava e veniva distribuito da Veere. Questo accordo non solo portò ricchezza alla città ma anche una nutrita comunità di espatriati scozzesi che vi rimase per 300 anni. Ripercorrete i loro passi facendo una passeggiata in città. Proseguendo verso sud scoprirete lo splendore nostalgico di Middelburg, capitale dello Zeeland. Durante il XVI e XVII secolo è stata uno dei maggiori centri commerciali olandesi. Alla fine della giornata godetevi in pace il tramonto dalla spiaggia di Vlissingen.

7° giorno : Vlissingen/Middelburg – Bruges (66 km )
Dopo colazione prenderete il traghetto per raggiungere le Fiandre zelandesi con le loro serpeggianti stradine di campagna, salici potati e i paesini isolati. Dopo aver attraversato la frontiera con il Belgio, arriverete a Damme sulle rive del romantico Damse Vaart. Da qui a Bruges, la perla delle Fiandre il percorso è breve. Bruges è una città incantevole, con una tradizione turistica di quasi 150 anni. Gran parte della sua architettura medioevale si è conservata intatta e riesce a trasmettere tutto il fascino del passato, quando era il centro del commercio europeo della lana e dei tessuti.

8° giorno : Bruges
Dopo colazione termine dei servizi.

L’Olanda e il Belgio sono veri paradisi per pedalare in tranquillità. Questo tour in bicicletta e hotel le abbina meravigliosamente!

Ecco una splendida vacanza in bicicletta che si snoda lungo percorsi di ottima qualità che dall’Olanda - attraversando città, villaggi e canali - raggiungono il Belgio. Entrerete in contatto con i tipici paesaggi rurali dell’Olanda e del Belgio attraversando le “lowlands”, le terre completamente pianeggianti in prossimità del Mare del Nord, ma anche con città dove potrete sentire il fascino ancora vivo dei secoli passati: Gouda, Dordrecht, Willemstad, Zierikzee, Middelburg, Vlissingen, Sluis, Damme. Le tappe in bici sono piacevoli e il percorso si sviluppa soprattutto in zone rurali attraversando numerose riserve naturali; tra verdi aree punteggiate di tenute e dimore signorili non mancheranno i mulini a vento o le città fortificate come Willemstad. Ad attendervi, infine, Bruges, vero e proprio museo all’aria aperta: la città medievale meglio conservata in Europa è anche una delle città più romantiche del continente, un compendio di storia e di magnifici edifici fiamminghi. E’ possibile seguire il percorso anche in senso inverso, da Bruges a Amsterdam.
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: prevalentemente pianeggiante; lunghezza media delle tappe giornaliere 24 km, da 3h a 5h30 di pedalata. Tour per tutti.
Strade: piste ciclabili e strade secondarie. La maggior parte degli itinerari in Olanda segue percorsi nazionali chiaramente indicati da segnali (lettere o numeri).
Bici: city bike a 24 marce dotata di sacca laterale, catena e lucchetto. Per i bambini è possibile richiedere: bici bambino, cammellino, trailer, seggiolino posteriore. Caschi non disponibili per il noleggio.
Il nolo bici include l’assistenza stradale: se la bici noleggiata ha un guasto lungo la strada potrete contattare un meccanico che vi raggiungerà per riparare la bicicletta e permettervi di riprendere il viaggio; la riparazione sarà gratuita. Se viaggiate con la vostra bicicletta potete richiederci – dietro pagamento di un supplemento – il solo servizio di assistenza stradale, in questo caso vi sarà addebitato solo il costo degli eventuali pezzi di ricambio nuovi.
Partecipanti: minimo 2
Trasporto dei bagagli: si. E’ consentito portare un bagaglio a persona, max 20 kg
Consigliato per bambini: si, di tutte le età.
Punto di partenza: Amsterdam (o Bruges) (giorno in cui si arriva al punto di partenza del tour). Per questa giornata non è previsto nessun percorso in bici. Le biciclette prese a noleggio saranno comunque disponibili presso l’albergo a partire da metà pomeriggio.
Fine del tour: Bruges (o Amsterdam). Possibile rientro al punto di partenza in treno via Anversa.
Assistenza telefonica: assistenza telefonica in inglese garantita dall’organizzatore locale.
Animali al seguito: non accettati.
Da sapere: pedalando nella direzione da Bruges ad Amsterdam solitamente c’è meno vento ( per ovvi motivi non possiamo garantirlo!)

Fatto da: Dutch Biketours

×

Contattaci

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e Google Privacy Policy
e si applicano i Termini di servizio .

Menu