Viaggio in bici in Salento per famiglie da Lecce a Porto Selvaggio

pin-icon Puglia

close-icon

Chiudi

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio
viaggio-in-bici-in-salento-per-famiglie-da-lecce-a-porto-selvaggio

Guarda la mappasmall-map-icon

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon

Tour

Tour in bici, Tour in e-bike

Durata

8 giorni

Distanza

167Km

people-icon

In Famiglia

Incornicia momenti memorabili partendo con la tua famiglia e i tuoi bambini!
people-icon

Self-guided

La bellezza di questo pacchetto risiede nella libertà che offre: senza una guida, sei libero di decidere tempi, ritmo e soste del tuo viaggio. Viaggia in libertà, viaggia a modo tuo!
time-icon

1/5 Facile

Facile, tra i 10 e 40 km giornalieri con un dislivello tra gli 0 e i 150 metri

large-map-icon

Anello

Il punto di partenza è uguale a quello di arrivo, pernottamento in hotel diversi e tappe giornaliere

Descrizione

Giorno 1: Lecce
Arrivo individuale a Lecce e sistemazione in hotel. A seconda dell'orario di arrivo, avrete tempo per esplorare questa magnifica città barocca, soprannominata la "Firenze del Sud". Non perdete l'anfiteatro, il Duomo e la Basilica di Santa Croce, gioielli architettonici che vi affascineranno con la loro storia e bellezza.

Giorno 2: Lecce - Martano (26 km)
Dopo una colazione abbondante, l'itinerario si snoderà su percorsi completamente pianeggianti, lungo tranquille strade secondarie, offrendovi la possibilità di immergervi totalmente nel paesaggio. Lungo il percorso scoprirete Cavallino, un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Qui, potrete esplorare il suo museo a cielo aperto che vi racconterà la storia della civiltà messapica, antenati di questi luoghi prima dell'arrivo di greci e romani. Successivamente, pedalerete tra campagne punteggiate di ulivi e caratteristici muretti a secco, fino a Calimera. In questo villaggio potrete esplorare un museo naturalistico che vi svelerà i segreti della flora e della fauna regionale, offrendovi un vero e proprio tuffo nella biodiversità salentina. Alla fine della giornata arriverete a Martano, considerata la capitale della “Grecìa Salentina”. Questa località si distingue per il suo vibrante legame con le radici greche, mantenendo vive tradizioni e lingua di un'epoca quasi mitologica.

Giorno 3: Martano - Martano (23 km)
Oggi il vostro viaggio vi porterà nel cuore della “Grecìa Salentina”, un angolo unico del Salento dove echi di un passato bizantino risuonano ancora tra le strade e nelle conversazioni degli abitanti. In questa piccola regione di soli 9 comuni, il greco medievale sopravvive come lingua viva, testimonianza della storica presenza dei monaci bizantini. Continuando a pedalare il percorso vi condurrà attraverso i comuni di Zollino, Sternatia e Martignano, ciascuno con il proprio fascino e ricchezze culturali. Passeggiando nei loro centri storici, avvolti da un'atmosfera quasi sospesa nel tempo, scoprirete le delizie culinarie che rendono questa zona così speciale. Tra queste, lo “sceblasti”, un pane morbido e fragrante condito con pomodori, zucchine, cipolle e peperoni che potrebbe facilmente trasformarsi nel protagonista del vostro pranzo. Non potrete poi resistere alla “sibilla”, un dolce squisito a base di pasta di mandorle creato da un abile pasticciere locale.

Giorno 4: Martano - Galatone (35 km)
Lasciandovi alle spalle Martano, scoprirete Castrignano de' Greci, un luogo dove il passato incontra il presente attraverso le "pozzelle", antichi sistemi di raccolta delle acque piovane che raccontano di un tempo in cui la sopravvivenza dipendeva dall'ingegno umano e dal rispetto delle risorse naturali. Proseguendo verso Corigliano D’Otranto, vi troverete di fronte al suo imponente castello barocco, una fortezza che si erge maestosa sul paesaggio circostante. L’itinerario vi condurrà poi a Cutrofiano, rinomata per la sua eccellenza nell'artigianato delle ceramiche. Qui, dove l'arte della ceramica si tramanda di generazione in generazione, potrete osservare gli artigiani al lavoro, modellando l'argilla con una maestria che trasforma semplici pezzi di terra in veri e propri capolavori. Per coloro che desiderano un'esperienza più immersiva, la visita a un agriturismo biologico locale offre un'opportunità unica di connessione con la terra. Qui, tra ulivi secolari e campi coltivati, potrete conoscere i produttori di formaggi e miele, assaporando i frutti di un lavoro che rispetta il ritmo della natura.

Giorno 5: Galatone - Galatina (30 km)
La vostra quinta giornata inizierà immersi nella tranquillità di un agriturismo, dove potrete scegliere di raccogliere personalmente le verdure fresche dall'orto. In alternativa, per chi desidera un'esperienza più interattiva, c'è l'opportunità di partecipare a una lezione di cucina con Anna, cuoca esperta e calda ospite della grande casa di campagna. Sotto la sua guida, imparerete a preparare le orecchiette, simbolo della cucina pugliese, e la “pitta di patate”, una variazione locale e gustosa della classica pizza. Dopo il pranzo, potrete godervi momenti di relax nella grande piscina della casa, ma dopo salterete nuovamente in sella per dirigervi verso Galatina. Lungo il percorso scoprirete la Basilica di Santa Caterina, un gioiello architettonico completamente adornato con affreschi in stile giottesco che narrano storie sacre in una danza di colori vivaci. La visita al centro storico di Galatina è un ulteriore tuffo nella bellezza, tra vicoli stretti e piazze accoglienti, dove ogni angolo svela un pezzo della storia salentina.

Giorno 6: Galatone - Gallipoli (25 km)
Mentre pedalate attraverso la campagna salentina, il vostro cammino si snoderà tra ulivi secolari e "pajare", le caratteristiche costruzioni in pietra a secco che testimoniano l'antica saggezza contadina e l'arte della costruzione senza l'uso di malta. Arrivando a Galatone, avrete l'opportunità di esplorare il castello di Fulcignano. Costruito durante il periodo normanno, il castello è un monumento imponente che evoca i tempi in cui era necessaria una fortificazione robusta per proteggere le genti e i territori. Proseguendo verso Alezio, potrete immergervi nelle radici più profonde della regione visitando il Museo della civiltà messapica. Qui, gli antichi reperti narrano la storia di una delle civiltà più misteriose e affascinanti del Sud Italia, offrendovi una comprensione più profonda delle origini del territorio. Per gli appassionati di storia e tecnologia, consigliamo una deviazione a Tuglie per visitare il Museo della Radio rappresenta un'incantevole digressione. Il museo ospita una vasta collezione di apparecchi radiofonici storici, funzionanti e ben conservati, che raccontano l'evoluzione della comunicazione radiofonica. Alla fine della giornata giungerete a Gallipoli, dove il mare vi inviterà a tuffarvi nelle sue acque cristalline.

Giorno 7: Gallipoli - Porto Selvaggio - Gallipoli (28 km)
Pedalando lungo un tratto di costa particolarmente tranquillo vi immergerete nel paesaggio costiero che si alterna tra scogliere rocciose e spiagge dorate. Il vostro tragitto culminerà con l'arrivo al Parco Naturale di Porto Selvaggio, un vero tesoro nascosto. Questo parco si estende su più di 1000 ettari e rappresenta un'oasi di biodiversità, dove la macchia mediterranea si tuffa nelle acque cristalline del mare. Qui, avrete l'opportunità di fare il bagno nelle fresche acque sorgive, rilassandovi e lasciandovi cullare dalle onde, in un ambiente che invita alla contemplazione e al ristoro dello spirito. Sul percorso di ritorno, non potrete resistere alla tentazione di fermarvi a Santa Caterina. Questo piccolo villaggio marinaro vi accoglierà con il suo charme disarmante, dove il tempo sembra essersi fermato e la vita ruota attorno al dolce rituale del gelato. Assaporare un cono o una coppetta qui, guardando il mare, è un momento di pura gioia, che coglie l'essenza dolce e salata della vita salentina.

Giorno 8: Gallipoli - Lecce
Dopo colazione avrete modo di visitare il centro storico di Gallipoli, poi un taxi vi porterà a Lecce. Dopo termine dei servizi e partenza individuale.
bike-tree

Scegliendo di viaggiare in bici con noi, ci aiuti a rendere il mondo un luogo migliore: piantiamo un albero per ogni viaggio venduto

Perché prenotare online su Cyclando?

Perché ti garantiamo il prezzo più basso e nel caso il tuo tour non sia disponibile o confermato, potrai sempre optare per la restituzione dell’importo versato, oppure scegliere un altro viaggio tra gli oltre 800 presenti in piattaforma.

La nostra assicurazione annullamento è la più vantaggiosa che troverai in giro!

add-info-check-icon

Annulla per ogni ragione

Annullamento viaggio per qualsiasi motivo documentabile: gravidanza, malattia, lavoro e altro, garantito.

add-info-money-icon

Copertura di tutti i costi

Assicurazione completa copre tutti i costi viaggio e penali da compagnie, senza preoccupazioni.

add-info-rec-icon

Rimborso in 7 giorni

Con Smart Claims, garantiamo rimborsi rapidi in soli 7 giorni per una tranquillità assoluta.

✅ Cos’è incluso nel viaggio?

  • Assicurazione medico bagaglio 24/24
  • Pernottamento e prima colazione
  • Tracce GPS o APP dedicata
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
  • Assistenza Telefonica locale 7/7
  • Descrizione dettagliata del percorso con mappe
  • Taxi da Gallipoli a Lecce (giorno 8)

❌ Cosa non è incluso?

  • Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
  • Tasse di soggiorno
  • Mance
  • Viaggio a/r dal punto di partenza
  • Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
  • Noleggio bicicletta
  • Extra in genere
  • Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
  • Briefing di benvenuto

💸 Penali di cancellazione

  • Intervallo Temporale
  • Rimborso totale
  • Oltre 29 giorni della partenza
  • 75%
  • Da 13 a 29 giorni dalla partenza
  • 50%
  • Fino a 7 giorni dalla partenza
  • Non rimborsabile

Viaggio in bici in Salento per famiglie da Lecce a Porto Selvaggio

  • Per passeggiare tra i capolavori del barocco a Lecce, scoprendo le meraviglie architettoniche dell'anfiteatro romano, del Duomo e della Basilica di Santa Croce, monumenti che raccontano secoli di storia e cultura
  • Per esplorare le tranquille strade secondarie del Salento in bicicletta, avventurandovi attraverso paesaggi sereni e pianeggianti, ideali per una pedalata rilassante che unisce sport e scoperta del territorio
  • Per immergersi nella cultura antica della Grecìa Salentina a Martano, dove le lingue e le tradizioni greche sopravvivono in un contesto unico che mescola storia, lingua e folclore in un'esperienza culturale profonda
  • Per vivere un viaggio unico in bici in Salento per famiglie pedalando da Alberobello a Lecce
  • Per assaporare le delizie locali nei piccoli comuni di Zollino, Sternatia e Martignano, dove potrete gustare lo "sceblasti" e la "sibilla", piatti che combinano ricchezza di sapori e storia culinaria in un banchetto sensoriale
  • Per visitare Castrignano de' Greci e scoprire le "pozzelle", antichi sistemi di raccolta delle acque che dimostrano l'ingegnosità delle generazioni passate nel gestire le risorse naturali
  • Per conoscere da vicino la produzione locale in un agriturismo biologico, dove l'interazione con produttori di formaggi e miele offre un'insight sulla vita rurale e sulle pratiche agricole sostenibili
  • Per imparare a cucinare piatti tradizionali pugliesi come le orecchiette e la "pitta di patate" in una lezione di cucina guidata da una cuoca locale, un'esperienza culinaria che arricchisce il viaggio con nuove competenze e sapori autentici
  • Per attraversare l'antica e affascinante storia di Galatone, visitando il maestoso castello di Fulcignano e immergendovi nella storia normanna che ha plasmato la regione secoli fa
  • Per trascorrere un'intera giornata nel Parco Naturale di Porto Selvaggio, facendo il bagno nelle acque cristalline e godendo della tranquillità di uno dei parchi più belli e conservati del Salento
  • Per concludere il viaggio con una dolce pausa a Santa Caterina, dove il semplice piacere di un gelato gustato di fronte al mare cattura l'essenza di una vacanza perfetta in Italia, combinando relax, bellezza e tradizione in un solo momento.
  • Per pedalare le tra distese di uliveti in Puglia in bici e ammirare il Salento 

🙋 Domande frequenti

  • Posso portare la mia bici?

    arrow-down-icon
  • Che tipo di assistenza ho durante il viaggio?

    arrow-down-icon
  • Come capisco se un tour è alla mia portata?

    arrow-down-icon
  • Qual è il costo del noleggio delle biciclette?

    arrow-down-icon
  • Le bici noleggiate sono dotate di accessori come luci o borse?

    arrow-down-icon

Organizzato da

cyclando-logo

Salento Bici Tour

Miglior Prezzo Garantito!

A partire da 600a persona

stariicon5.0/5su15 recensioni
calendar-large-icon

In quanti sarete?

Adulti

Numero minimo partecipanti: 2

remove-icon

2

plus-icon

Supplemento camera singola

remove-icon

0

plus-icon

BambiniEtà 0-16

remove-icon

0

plus-icon

Vuoi noleggiare delle bici?

Seleziona le bici che ti servono

Ebike

remove-icon

0

plus-icon

Bici

remove-icon

0

plus-icon

Hai dubbi di qualsiasi tipo?

Cyclando srl

Tour operator con Assicurazione RC Europe Assistance 4249713 - aderisce al Fondo di Garanzia costituito dall’A.I.A.V. Associazione Italiana Agenti di Viaggio mediante IL SALVAGENTE s.c. a r.l.. All rights reserved.

P.IVA: 03880320365

© Cyclando 2024 - All rights reserved.

partner-logo-1partner-logo-2partner-logo-3

Version 1.22.5

Iscriviti e ricevi offerte di viaggio uniche!

Entra a far parte della nostra community, resta aggiornato sulle nostre attività