Piemonte Goloso: da Torino a Casale Monferrato

pin-icon Piemonte

close-icon

Chiudi

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato
piemonte-goloso-da-torino-a-casale-monferrato

Guarda la mappasmall-map-icon

Condividishare-icon

facebook-iconemail-icon

La tua vacanza da sogno in bici

stariicon4.9/5su14 recensioni
calendar-large-icon
2 Adulti
people-small-icon

Quota di partecipazione in doppia

remove-icon

2

plus-icon

Supplemento camera singola

remove-icon

0

plus-icon
Aggiungi bici
big-bike-grey-icon
cc-amex-imagepaypal-imagecc-visa-imagecc-mastercard-imagecc-stripe-image

Hai dubbi di qualsiasi tipo?

Mezzo

Tour in e-bikeebike-colored

Tour in bicibike-large-yellow

Durata

8 giorni

calendar-colored

Durata

306Km

distance-colored
people-icon

Self-guided

La bellezza di questo pacchetto risiede nella libertà che offre: senza una guida, sei libero di decidere tempi, ritmo e soste del tuo viaggio. Viaggia in libertà, viaggia a modo tuo!
time-icon

Livello 2/5

Medio-Facile, tra i 25 e 65 km giornalieri con un dislivello tra i 150 e i 300 metri

large-map-icon

Lineare

Il punto di partenza è diverso da quello di arrivo, pernottamento in hotel diversi e tappe giornaliere

Descrizione

Giorno 1: Torino
Arrivo individuale a Tornino. Dopo aver sistemato i bagagli approfittatene per passeggiare nell’accogliente Torino, la prima Capitale d’Italia. Innumerevoli sono le attrazioni che questa incantevole città ha da offrire, ad esempio: la Mole Antonelliana, il Museo del Cinema, il Museo Egizio, la Cappella della Sindone e il Borgo Medievale.

Giorno 2: Torino – Pinerolo (51 km)
La tappa di oggi è prevalentemente pianeggiante. Da Torino si pedala lungo il Po e i suoi piccoli affluenti, su ciclopiste e piccole strade, fino ai piedi delle montagne. Proseguendo, si passa a fianco del Borgo Medioevale, del Castello del Valentino, della Reggia di Stupinigi, residenza reale della famiglia Savoia, capolavoro dell’architetto Filippo Juvarra in stile rococò. Poi, di parco in parco, sempre lungo i fiumi, si raggiunge Pinerolo su una strada veramente graziosa. Trascorrerete la notte nella deliziosa cittadina, che fu in passato sede della più famosa scuola di cavalleria in Italia.

Giorno 3: Pinerolo – Cavour – Saluzzo (46 km)
Pedalando lungo strade tranquille tra frutteti e vigneti, raggiungerete Cavour con la sua curiosa Rocca, una collina morenica situate in mezzo alla pianura. Continuando l’itinerario giungerete a Saluzzo, graziosa città medievale in cui pernotterete.

Giorno 4: Saluzzo – Fossano – Bene Vagienna – Bra/Cherasco (63 o 69 km)
Dopo una colazione abbondante, partirete alla scoperta della meravigliosa zona del saluzzese e percorrendo strade tranquille potrete ammirare e visitare, se vorrete, i castelli della Manta e di Costigliole, l’antica cittadina romana di Bene Vagienna e la sua area archeologica. Continuando a pedalare giungerete a Cherasco, che vanta oltre sette secoli di storia e arte, oppure a Bra, la capitale del gusto, dove ha sede l’organizzazione Slow Food.

Giorno 5: Bra/Cherasco – Pollenzo – Barolo – Alba (39/45 o 55/61 km)
Oggi vi immergerete nella bellezza delle Langhe. L’itinerario inizia scoprendo Pollenzo, importante città romana circondata da un incantevole parco lungo il fiume Tanaro. Successivamente pedalerete verso Alba seguendo il corso del fiume e, dopo aver affrontato facili salite, arriverete a Barolo dove potrete scoprire il meraviglioso Castello Falletti, sede dell’enoteca regionale, e in cui potrete deliziarvi degustando il famoso omonimo vino. Pernottamento ad Alba, la città del tartufo bianco e delle case torri.

Giorno 6: Alba – Asti (45 o 55 km)
Lascerete alle spalle Alba per immergervi nel Roero, situato tra la pianura di Carmagnola e le basse colline dell’Astigiano. Pedalando tra frutteti, piccoli boschi e meravigliosi paesaggi vitivinicoli giungerete ad Asti, cittadina ricca di storia, famosa per il suo spumante ed il Palio, una festa tradizionale di origini medievali.

Giorno 7: Asti – Casale (56 km)
Attraversando le affascinanti colline del Monferrato, giungerete a Moncalvo, un grazioso paese situato nel cuore del Monferrato e considerata una delle più piccole città d’Italia. Nel pomeriggio arriverete a Casale, città barocca situata ai piedi delle colline del Monferrato, lungo la riva del Po.

Giorno 8: Casale
Dopo colazione, termine dei servizi e partenza individuale.

Incluso

  • Assicurazione medico bagaglio 24/24
  • Pernottamento e prima colazione
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
  • Assistenza Telefonica locale 7/7
  • Descrizione dettagliata del percorso con mappe

Non incluso

  • Tracce GPS
  • APP
  • Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
  • Tasse di soggiorno
  • Mance
  • Viaggio a/r dal punto di partenza
  • Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
  • Noleggio bicicletta
  • Extra in genere
  • Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
  • Briefing di benvenuto

Penali di cancellazione

  • Da 45 giorni prima della data di partenza: rimborso del 85%
  • Da 44 giorni prima della data di partenza: rimborso del 65%
  • Da 27 giorni prima della data di partenza: rimborso del 50%
  • Da 10 giorni prima della data di partenza: rimborso del 20%
  • Da 7 giorni prima, l’importo non è rimborsabile.

Piemonte Goloso: da Torino a Casale Monferrato

  • Per esplorare Torino, dal Borgo Medioevale al Castello del Valentino fino alla Reggia di Stupinigi
  • Per assaggiare deliziosi piatti tipici piemontesi e assaporare rinomati vini rossi, come il Barolo o il Barbaresco
  • Per andare alla scoperta di antichi borghi e castelli
  • Per soggiornare ad Alba, famosa per il pregiato tartufo bianco
  • Per scoprire l’Italia in bicicletta, dalla panoramica riva torinese del Po ai frutteti e vigneti sulle colline piemontesi

Domande frequenti

  • Posso portare la mia bici?

    arrow-down-icon
  • Che tipo di assistenza ho durante il viaggio?

    arrow-down-icon
  • Come capisco se un tour è alla mia portata?

    arrow-down-icon
  • Qual è il costo del noleggio delle biciclette?

    arrow-down-icon
  • Le bici noleggiate sono dotate di accessori come luci o borse?

    arrow-down-icon

Organizzato da

cyclando-logo

Due Ruote nel Vento srl

La tua vacanza da sogno in bici

stariicon4.9/5su14 recensioni
calendar-large-icon
2 Adulti
people-small-icon

Quota di partecipazione in doppia

remove-icon

2

plus-icon

Supplemento camera singola

remove-icon

0

plus-icon
Aggiungi bici
big-bike-grey-icon
cc-amex-imagepaypal-imagecc-visa-imagecc-mastercard-imagecc-stripe-image

Hai dubbi di qualsiasi tipo?

Cyclando srl

Tour operator con Assicurazione RC Europe Assistance 4249713 - Iscritto al Fondo di Garanzia con Polizza n° 40321512000746 di TUA ASSICURAZIONI. All rights reserved.

P.IVA: 03880320365

Termini e condizioniCondizioni generali di vendita dei pacchetti turisticiTermini e condizioni B2BPrivacy PolicyCookie Policy

© Cyclando 2024 - All rights reserved.

Version 1.8.1

Navigazione

Domande FrequentiContributiBlogChi siamo

Iscriviti e ricevi offerte di viaggio uniche!

Entra a far parte della nostra community, resta aggiornato sulle nostre attività