La Via Rhôna In Bici | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 31/05/2020

Al: 30/06/2020

  • Tutti i giorni

Dal: 21/07/2020

Al: 11/10/2020

  • Tutti i giorni

Prezzi:

Dal: 21/09/2020

Al: 11/10/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 1.025,00
Supplemento camera singola 349,00
Notte extra a Oberwald (camera doppia) 89,00
Supplemento notte extra a Oberwald (camera singola) 55,00
Notte extra a Ginevra (camera doppia) 125,00
Supplemento notte extra a Ginevra (camera singola) 55,00

Dal: 31/05/2020

Al: 14/06/2020

Dal: 29/08/2020

Al: 20/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 1.049,00
Supplemento camera singola 349,00
Notte extra a Oberwald (camera doppia) 89,00
Supplemento notte extra a Oberwald (camera singola) 55,00
Notte extra a Ginevra (camera doppia) 125,00
Supplemento notte extra a Ginevra (camera singola) 55,00

Dal: 15/06/2020

Al: 28/08/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 1.099,00
Supplemento camera singola 349,00
Notte extra a Oberwald (camera doppia) 89,00
Supplemento notte extra a Oberwald (camera singola) 55,00
Notte extra a Ginevra (camera doppia) 125,00
Supplemento notte extra a Ginevra (camera singola) 55,00

Extra:

Supplemento nolo bici 115,00
Supplemento nolo e-bike 239,00

La quota comprende:
– 7 pernottamenti con colazione inclusa
– Trasporto bagaglio
– Descrizione dell’itinerario
– Documentazione dettagliata (1 x stanza)
– Dati GPS disponibili
– Assistenza telefonica in caso di emergenza

La quota non comprende:
– Tasse di soggiorno (ove previste)

×

Programma

Preventivo

Giorno 1: Arrivo individuale a Oberwald/Ulrichen
Arrivo individuale a Goms, l’ampia valle del giovane Rodano con le sue notevoli case di legno bruciate dal sole, e sistemazione in hotel.

Giorno 2: Oberwald/Ulrichen – Briga e dintorni, ca. 45-50 km
In questa parte della Svizzera, il Rodano è ancora chiamato Rotten. Oggi attraverserete l’alta valle soleggiata verso Briga. La sera potrete visitare il World Nature Forum nel vicino paese di Naters, campo base delle Alpi svizzere Jungfrau-Aletsch, iscritte al Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Giorno 3: Briga e dintorni – Sion, ca. 60 km
La valle principale del Vallese si allarga e il sole riscalda i pendii rocciosi delle montagne. Tra Leuk e Sierre un tratto turbolento del Rodano, e la Foresta di Finges, la più grande pienta della Svizzera situata su un enorme cumulo di detriti di ghiacciaio; questa riserva naturale segna anche il confine tra il Vallese tedesco e quello francese

Giorno 4: Sion – Martingy, ca. 30 km
La capitale Sion con i suoi storici castelli, chiese e palazzi vi affascinerà. La valle del Rodano è dominata dallo scenario alpino dei Dents du Midi. Pedalerete poi attraverso fertili frutteti e vigneti, per giungere a Martigny.

Giorno 5: Martigny – Montreux/Vevey, ca. 50-60 km
Dalle alture, una torre cilindrica svetta su Martigny. Nel punto più stretto della valle, St-Maurice custodisce diversi tesori. Pedalerete poi tra alte montagne e pianure, fino a raggiungere il Lago Lemano nascosto dietro i canneti e il suggestivo Castello di Chillon.

Giorno 6: Montreux/Vevey – Morges/Nyon e dintorni, ca. 40-65 km
Il Lago Lemano è un piccolo mare argentato circondato da cime innevate e vigneti a terrazza, come quelli di Lavaux, Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Pedalerete lungo le rive del Rodano e incontrerete sul vostro percorso Vevey, Montreux e la metropoli di Losanna, centro nevralgico della popolazione di Vaud.

Giorno 7: Morges/Nyon e dintorni – Geneva, ca. 30-60 km
Sopra i vigneti terrazzati di La Côte; sotto, sulle rive del lago, le città mercato di Morges, Rolle e Nyon. La costa aperta diventa più rara, le ville e gli yacht più grandi, e presto la cosmopolita Ginevra vi accoglie con i sui viali e la fontana d’acqua di 140 m chiamata Jet d’eau, “Getto d’acqua”.

Giorno 8: Partenza da Ginevra
Dopo colazione, fine dei servizi. Possibilità di estendere il soggiorno a Ginevra.

Sole, vino e cultura: in bici lungo la Via Rhôna.

La Via Rhôna, pista ciclabile tra Oberwald e Ginevra, collega tre tipi di paesaggi completamente diversi. A Goms, il paesaggio è alpino e il percorso è per la maggior parte in discesa con qualche salita occasionale; a Briga, la valle del Rodano si allarga e il sole illumina il Canton Vallese più di qualsiasi altra parte della Svizzera; a Villeneuve, il Lago di Ginevra da un lato e le colline del vino con nomi sonori dall'altro lato del percorso accompagnano il ciclista verso Ginevra. Il percorso del Rodano offre varietà paesaggistica e culturale e la natura pianeggiante del percorso lo rende perfetto anche per i ciclisti occasionali.

Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno collinare nelle prime sezioni dell’alta valle di Goms. Da Briga la Via Rhôna conduce attraverso aree pianeggianti ed è adatto per i ciclisti occasionali. Da Sion dovrete affrontare un po’ di vento contrario. Un punto saliente è il tour attraverso i vigneti di Lavaux. Nelle aree urbane dovrai affrontare un po’ di traffico.

Fatto da: Eurotrek

×

Contattaci

Menu