La Ciclovia Alpe Adria Da Salisburgo A Grado | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

10 giorni / 9 notti

Partenze:

Dal: 02/05/2020

Al: 10/06/2020

    Ogni
  • sabato

Dal: 11/06/2020

Al: 26/08/2020

    Ogni
  • giovedì

Dal: 27/08/2020

Al: 26/09/2020

    Ogni
  • sabato

Prezzi:

Dal: 02/05/2020

Al: 10/06/2020

Dal: 27/08/2020

Al: 26/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 999,00
Supplemento camera singola 279,00
Notte extra a Salisburgo (camera doppia) 75,00
Supplemento notte extra a Salisburgo (camera singola) 25,00
Notte extra a Grado (camera doppia) 79,00
Supplemento notte extra a Grado (camera singola) 29,00

Dal: 11/06/2020

Al: 26/08/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 1.099,00
Supplemento camera singola 279,00
Notte extra a Salisburgo (camera doppia) 75,00
Supplemento notte extra a Salisburgo (camera singola) 25,00
Notte extra a Grado (camera doppia) 79,00
Supplemento notte extra a Grado (camera singola) 29,00

Extra:

Supplemento nolo bici 89,00
Supplemento nolo e-bike 199,00

La quota comprende:
– 9 pernottamenti
– Colazione a buffet o ricca colazione
– Briefing di benvenuto (tedesco, inglese)
– Trasferimento bagagli tra gli hotel
– Percorso sviluppato da esperti
– Documenti di viaggio dettagliati, 1x per camera (in inglese con mappe del percorso, descrizione del percorso, attrazioni locali, numeri di telefono importanti)
– treno Böckstein-Mallnitz incl. bici
– treno Villaco-Tarvisio incl. bici
– Dati GPS disponibili
– Assistenza telefonica

Extra opzionali:
– Trasferimento di ritorno in minibus a Salisburgo ogni sabato mattina e giovedì mattina nella stagione 2, costo a persona 139 EUR incl. la bici su prenotazione
– Noleggio biciclette, compresa l’assicurazione bici a noleggio

×

Programma

Preventivo

1° giorno: Arrivo a Salisburgo
Arrivo individuale nella città di Mozart di Salisburgo. I vicoli tortuosi e le piazze vi invitano a fare una passeggiata e accoglienti caffè vi invitano ad assaggiare le autentiche specialità austriache.

2° giorno: Salisburgo – Golling (35 km)
Il vostro tour in bici inizia a Salisburgo e prosegue attraverso le ombreggiate pianure di Salzach lungo il fiume. Pedalerete fino a Hallein, con la sua romantica città vecchia, i piccoli vicoli, i cancelli e le case preziose. L’attrazione principale è il famoso museo celtico. Lungo il fiume raggiungerete la cascata, la bellissima piazza del mercato e la fortezza del XII secolo a Golling, dove pernotterete. Se volete prolungare la tappa, potrete fare un tour attraverso la romantica Valle di Bluntautal.

3° giorno: Golling – St. Johann (35 km)
Da Golling fino a Pass Lueg, godetevi la vista sulla bellissima catena montuosa: non noterete nemmeno la leggera salita! Le montagne si avvicinano e si passa il cosiddetto “Salzach-Öfen”, un imponente canyon che è stato costruito attraverso il fiume. Ai piedi del monte Hochkönig si raggiunge Werfen: la più grande grotta di ghiaccio del mondo vi invita a fare un giro ad anello nel magico mondo del ghiaccio luccicante (durata circa 4 ore). Poi un’ultima vista sulla fortezza di Hohenwerfen prima di continuare per Bischofshofen e raggiungere St. Johann, dove pernotterete. Vi consigliamo di visitare la cupola con le sue torri e la romantica e selvaggia gola di Liechtensteinklamm.

4° giorno: St. Johann – Mölltal (55 km + viaggio in treno)
Inizierete la terza tappa a Schwarzach im Pongau: lasciatevi incantare dal grazioso castello di Schernberg sulla collina sopra il paese prima di montare in sella. Poco dopo Schwarzach lascerete il Salzach e attraverserete la selvaggia e romantica Valle di Gastein. Raccogliete le forze prima di affrontare la salita di 2,5 km con un dislivello di 130 metri. Attraverserete poi il tunnel di Klamm su una pista ciclabile. Se si desidera evitare il tunnel, è possibile prendere un treno o un servizio navetta da Schwarzach (circa 10 km in auto). Passando per Dorfgastein e Bad Hofgastein, si pedala fino alla rinomata località termale e di sport invernali di Bad Gastein, ai piedi degli Alti Tauri, che offre una grande varietà di storia naturale e monumenti architettonici. Raggiungerete Böckstein, dove un treno vi porterà a Mallnitz – dall’altra parte delle Alpi – in soli 10 minuti (circa € 5 /persona). Di ritorno in sella, vi divertirete nella discesa verso il vostro hotel nella Mölltal.

5° giorno: Mölltal – Spittal (40 km)
Pedalando lungo il fiume Möll attraverserete un imponente paesaggio montano. A Möllbrücke inizia il Drautal e il soleggiato sud dell’Austria. Una piacevole perdalata vi condurrà fino a Spittal an der Drau: nel Medioevo questa città era un importante crocevia per i pellegrini. Qui potrete visitare il palazzo rinascimentale di Porcia, costruito nel XVI secolo nello stile dei palazzi italiani – a volte indicato come “L’edificio rinascimentale più bello a nord delle Alpi”.

6° giorno: Spittal – Villach (35 km)
La tappa di oggi vi condurrà leggermente in discesa lungo il fiume Drau. Pianificate una sosta a Paternion, con numerose chiese e palazzi da vedere. A breve distanza si raggiunge Villaco, con la bellissima città vecchia, il fascino della Carinzia e pub e ristoranti accoglienti.

7° giorno: Villaco – Venzone e dintorni (60 km + viaggio in treno)
Dopo colazione, prenderete un treno per Tarvisio. Da qui, una pista ciclabile in ottime condizione vi permetterà di pedalare tranquillamente in discesa attraverso la Val Canale, ammirando la bellezza della regione alpina friulana con la sua natura intatta e incontaminata e le distese di boschi. La vostra giornata si concluderà in uno dei pittoreschi villaggi situati ai piedi delle Alpi Giulie.

8° giorno: Venzone – Udine (60 km)
Uscendo verso sud dalla Val Canale, incontrerete uno dei borghi storici più belli del Friuli Venezia Giulia. Il fulcro del villaggio di Gemona del Friuli è la maestosa cattedrale di Santa Maria Assunta, che vi lascerà a bocca aperta. Lungo il percorso per Udine incontrerete i primi vigneti e viti lungo la pista ciclabile. Una volta arrivati ​​in città, sperimentate la “dolce vita” davanti a un caffè gustato in Piazza o durante una passeggiata nei vicoli mentre ammirate l’architettura tardogotica e rinascimentale.

9° giorno: Udine – Grado (55 km)
Oggi attraverserete un vasto scenario di canneti e pedalerete lungo i canali d’acqua verso il Golfo di Venezia. Nella città romana di Aquileia, la cosiddetta “seconda Roma”, vi consigliamo di pianificare una pausa prima di raggiungere la destinazione finale della vostra vacanza. Una delle più famose località balneari dell’Adriatico, la storica cittadina di pescatori di Grado, non solo vi entusiasmerà con l’ampia spiaggia sabbiosa, ma anche con il suo porto storico e gli stretti vicoli con deliziosi ristoranti che trasudano tutto il fascino italiano.

10° giorno: Partenza
Dopo colazione, partenza o estensione del soggiorno.

In bici da Salisburgo a Grado lungo la bellissima Ciclovia Alpe Adria.

Dalle Alpi al mare! Un tour che comprende l'impressionante regione alpina austriaca e il fascino dell'Italia. Fiumi romantici e cascate ruggenti, centri storici graziosi e castelli imponenti, cime montuose scoscese e, naturalmente, scenari naturali e paesaggistici, e delizie architettoniche e culinarie. Alla fine del tour, un tuffo nel mare Adriatico sarà il modo perfetto per coronare questa bellissima esperienza!

Programma

Contattaci

Caratteristiche

Pedalerete principalmente su piste ciclabili ben sviluppate e strade secondarie tranquille. Solo poche sezioni conducono anche lungo strade con traffico più intenso o su strade sterrate. Nel complesso il percorso si sviluppa su un terreno leggermente collinare e il tratto più impegnativo – tra St. Johann e la valle del Gasteiner – può essere fatto in treno.

Fatto da: Eurobike

×

Contattaci

Menu