Da St. Moritz A Milano: In Bicicletta Dalle Alpi Alla Città | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 23/05/2020

Al: 01/08/2020

    Ogni
  • sabato

Dal: 29/08/2020

Al: 26/09/2020

    Ogni
  • sabato

Prezzi:

Dal: 20/06/2020

Al: 25/07/2020

Dal: 22/08/2020

Al: 12/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 864,00
Supplemento camera singola 189,00
Quota 3° letto 777,00
Quota bambini da 0/5 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 6/11 anni in 3° o 4° letto 432,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 648,00

Dal: 23/05/2020

Al: 01/08/2020

Dal: 29/08/2020

Al: 26/09/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 799,00
Supplemento camera singola 189,00
Quota 3° letto 719,00
Quota bambini da 0/5 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 6/11 anni in 3° o 4° letto 399,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 599,00

Extra:

Supplemento nolo bici 85,00
Supplemento nolo e-bike 185,00
Supplemento nolo bici bambino 50,00
Supplemento nolo cammellino 50,00

La quota include:

Assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24
Pernottamento e prima colazione
Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
Assistenza Telefonica 7/7
Briefing di benvenuto
Descrizione dettagliata del percorso con mappe
Biglietto del treno da St. Moritz a Tirano (esclusa bici propria)
Biglietto per il battello del giorno 5 – Lago di Como
Transfer Milano-Bormio oppure Milano-Tirano + treno fino St Moritz (bici proprie escluse) il sabato, per un minimo di 2 persone

La quota non include:

Tracce GPS
APP
Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
Tasse di soggiorno
Mance
Viaggio a/r dall'Italia
Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
Noleggio bicicletta
Extra in genere
Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
×

Programma

Contattaci

1° giorno: St. Moritz/Bormio
Arrivo individuale a St. Moritz e sistemazione in hotel.
Se arrivate per tempo, vi consigliamo una visita a questa famosa località turistica. Immersa nella natura e ricca di fonti termali, St. Moritz è baciata dal sole per gran parte dell’anno, il che la rende una meta perfetta sia per le vacanze estive che per quelle invernali.

2° giorno: St. Moritz – Tirano in treno / Bormio – Tirano (40 km)
Mattinata libera per visitare St. Moritz, o godervi il relax che la località sa regalare.
Nel pomeriggio, trasferimento a Tirano lungo uno dei percorsi più belli al mondo. Viste mozzafiato vi attendono ad ogni tornante; salirete in alto, fino ai ghiacciai scintillanti e poi di nuovo giù, entrando in Italia, attraverso paesaggi così perfetti da sembrare dipinti. Se avete optato per la variante di Bormio, pedalerete attraverso la Valdisotto nella Valtellina scendendo fino a Tirano, attraversando il passo Grosio.
Pernottamento a Tirano.

3° giorno: Tirano – Morbegno (65 Km)
In mattinata, ritiro delle biciclette a noleggio.
La tappa inizia con una leggera discesa lungo il fiume Adda attraverso la Valtellina e passando piccolo borgo di Teglio, patria dei pizzoccheri, come recita il cartello di ingresso al paese. La tappa termina a Morbegno, nella provincia di Sondrio, cittadina ricca di arte e storia, dove si produce il formaggio Bitto, Presidio Slow Food. Dedicate un po’ di tempo a passeggiare per le strade del centro per ammirare le splendide facciate degli antichi palazzi con i piccoli balconi in ferro battuto. Visitate anche la Chiesa di San Pietro, situata nel cuore del centro storico e risalente al XIV secolo e non dimenticate uno degli emblemi architettonici della città: il Ponte di Ganda. Possibilità di abbreviare con il treno da Morbegno a Colico (non incluso).

4° giorno: Morbegno e dintorni (45 Km)
Oggi avrete la possibilità di scegliere tra diversi itinerari in bici.
Potrete decidere di pedalare fino a Colico (19 km), all’estremità orientale del Lago di Como, per passeggiare tra le colline della parte antica, oppure visitare il Forte Montecchio o il Forte di Fuentes.
In alternativa, potrete concedervi una pedalata sul Lungolago e cimentarvi in uno dei tanti sport acquatici che si praticano qui, oppure decidere di raggiungere in bici il Lago di Mezzola (16 km), o ancora Chiavenna.
Pernottamento a Morbegno.

5° giorno: Morbegno – Colico – Lecco (25 Km)
In mattinata, vi attende una bella pedalata verso Colico, dove vi imbarcherete per attraversare il Lago di Como in battello fino a Bellagio, una delle località più belle e pittoresche del nostro paese. Nel pomeriggio raggiungerete in bicicletta Lecco, città dei Promessi Sposi, circondata da imponenti montagne come il gruppo delle Grigne e il Resegone. Da visitare: il Ponte Azzone Visconti, meglio conosciuto come Ponte Vecchio, risalente al XIV secolo, gli antichi mercati, il teatro e la Basilica di San Nicoló con il suo alto campanile, mentre per gli appassionati di letteratura, poco fuori dal centro sorge Villa Manzoni, con il Museo Manzoniano.

6° giorno: Lecco – Trezzo sull’Adda (35 Km)
La tappa odierna vi porterà a pedalare di nuovo lungo il fiume Adda. I punti salienti del percorso saranno, oltre alle storiche centrali elettriche Edison, chiostri, edifici tipici e i paesaggi ritenuti di ispirazione per lo sfondo della Gioconda di Leonardo da Vinci. Meta finale della giornata: Trezzo sull’Adda con il suo castello visconteo.

7° giorno: Trezzo sull’Adda – Milano (40 km)
L’ultima tappa in bici sarà sulla ciclabile della Martesana, che corre lungo l’omonimo naviglio progettato da Leonardo Da Vinci e inaugurato a fine ‘400. Tra i diversi luoghi di interesse noterete le ville signorili (Villa Melzi a Vaprio, Villa Aitelli a Inzago, Villa Serbelloni a Gorgonzola, solo per citarne alcune), i numerosi mulini, piccole chiese, vecchie fabbriche e lavanderie.
Lentamente entrerete nella città di Milano da nord e seguendo le piste ciclabili cittadine, raggiungerete l’hotel. Se possibile, vi suggeriamo di trascorrere almeno una notte in più nella capitale della moda per conoscerne meglio le bellezze culturali e artistiche e per godere dell’atmosfera creativa che la anima.

8° giorno: Milano
Dopo colazione, termine dei servizi.

Una spettacolare vacanza in bicicletta dai paesaggi della Valtellina alla poliedrica Milano dei Navigli.

Perché partire per questo viaggio?
  • Perché questo è un tour perfetto per scoprire le bellezze dell'Italia in bicicletta: dagli incantevoli paesaggi alpini fino al cuore di Milano, passando per il Lago di Lecco
  • Per pedalare in tutta tranquillità sul Sentiero Valtellina, pista ciclabile prevalentemente pianeggiante che segue il corso dell’Adda, riservando a chi la percorre panorami variegati e una meravigliosa vista sul Lago di Como
  • Perché per farvi assaporare al meglio l’atmosfera tipica di uno dei laghi più belli d’Italia, abbiamo previsto un tratto di navigazione in battello da Colico a Bellagio.
  • Per fare il vostro ingresso a Milano attraverso la Pista Ciclabile Naviglio Martesana
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: si passa dalla montagna alla collina alla pianura con qualche saliscendi. Il percorso si snoda prevalentemente lungo fiumi e/o canali o laghi.
Strade: 50% piste ciclabili, 50% sentieri e strade secondarie.
Partecipanti: minimo 2.
Consigliato per bambini: no
Biciclette: city bike unisex a 21 rapporti oppure e-bike unisex.
Assistenza telefonica: in lingua italiana.
Animali al seguito: animali non ammessi.

Fatto da: FunActive tours

×

Contattaci

Menu