Sulle coste dell’Istria da Trieste a Pola

8 giorni / 250 km / Coming soon!

Condividi

Pianifica il tuo viaggio

Programma

Tutto il fascino della costa istriana da scoprire in sella alla bici, pedalando da Trieste a Pola!

Perché partire per questo viaggio?
  • Perché se siete amanti del sole, del mare e della storia, allora questo è il tour perfetto per voi!
  • Per immergersi nelle atmosfere mitteleuropee della meravigliosa città di Trieste
  • Per continuare a pedalare attraversando Slovenia e Croazia lungo la soleggiata penisola istriana, attraverso pittoreschi villaggi di pescatori, piccole città in cima alle colline e vigneti
  • Per andare alla scoperta della Croazia in bicicletta

Tour operator

Cycling Slovenia

Sei pronto a partire per la tua prossima vacanza?

Personalizza la tua vacanza o facci una domanda.

Fai una domanda

Coming soon!

×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 16/03/2020

Al: 10/10/2020

  • Tutti i giorni

Prezzi:

Dal: 29/05/2020

Al: 11/09/2020

Quote individuali:

Cat.A Cat.A
Quota di partecipazione in camera doppia 915,00 795,00
Supplemento camera singola 150,00 150,00

Dal: 14/03/2020

Al: 28/05/2020

Dal: 12/09/2020

Al: 10/10/2020

Quote individuali:

Cat.A Cat.A
Quota di partecipazione in camera doppia 865,00 755,00
Supplemento camera singola 150,00 150,00

Extra:

Supplemento nolo bici 90,00
Supplemento nolo e-bike 210,00
Supplemento nolo casco adulto 12,00

La quota include:

Pernottamento e prima colazione
Tracce GPS
Trasporto bagagli da hotel a hotel durante il tour
Assistenza Telefonica 7/7
Tasse di soggiorno
Briefing di benvenuto
Descrizione dettagliata del percorso con mappe

La quota non include:

Assicurazione medico bagaglio 24/24 (solo cittadini italiani)
APP
Transfer qualora non specificati ne "La quota include"
Mance
Viaggio a/r dal punto di partenza
Pasti e bevande non specificati ne "La quota include"
Noleggio bicicletta
Extra in genere
Ingressi, traghetti e quanto non espressamente indicato ne "La quota include"
×

Programma

Fai una domanda

1° giorno: Trieste/Muggia
Arrivo individuale a Trieste/Muggia e sistemazione in hotel. Tempo permettendo potete pedalare lungo il lungomare e visitare il meraviglioso Castello di Miramare. Non perdete una passeggiata nell’affascinante Piazza Unità d’Italia nel centro città e una sosta per sorseggiare un buon espresso nella città del caffè!
Da Muggia si può raggiungere il centro di Trieste con la barca (circa 30 minuti).

2° giorno: Trieste – Pirano/Portorose (30 km)
Oggi attraverserete il confine con la Slovenia; pedalando lungo la pista ciclabile costiera incontrerete Capodistria, un’altra bella città portuale, e successivamente i pittoreschi villaggi veneziani di Isola e Pirano. Sarà molto piacevole passeggiare tra le vie strette e visitare le loro chiese. A Pirano potrete bere un caffè in Piazza Tartini circondati dalla splendida architettura veneziana mentre a Portorose, ricca città termale della Riviera slovena, potrete tentare la fortuna in uno dei casinò.

3° giorno: Pirano – Umago (35 km)
Oggi pedalerete oltre le vaste saline di Secovlje: vi consigliamo di arrivare abbastanza presto per ammirare il paesaggio con la luce del mattino e godere delle splendide sfumature di colore. Da qui si passa attraverso il confine croato e si arriva nel cuore dell’Istria; pedalando lungo un terreno leggermente collinare arriverete al villaggio di Umago. Umago fu una colonia romana e accedendo dal ponte levatoio all’interno delle sue mura si trova una città ricca di storia. Consigliatissima la visita del centro medievale e della bellissima torre della città.

4° giorno: Umago – Porec (45 km)
Ancora una volta pedalerete attraverso alcune basse colline verso Novigrad (Cittanova), un’altra città medievale. Oltre alla sua ricca storia, Novigrad è anche famosa per la sua gastronomia ed è nota come una delle migliori destinazioni gourmet dell’Istria. La tappa successiva è Porec/Parenzo dove si può visitare la Basilica Eufrasiana, un mix di barocco, gotico ed edifici romanici, patrimonio UNESCO.

5° giorno: Porec (45 km)
Per questa giornata avrete l’imbarazzo della scelta! Potrete prendere una barca o fare un’escursione fino al canale di Limski, noto anche come fiordo di Lemme: esso costituisce una riserva naturale del Parco Nazionale sulla cui costa si trovano diversi allevamenti di cozze e ostriche. Semplicemente godetevi una giornata al mare o visitate la campagna circostante di Parenzo.

6° giorno: Porec – Rovinj (55 km)
La tappa di oggi vi porterà diritti alla gemma d’Istria, Rovigno, uno degli ultimi veri porti di pesca del Mediterraneo. L’alto campanile della Chiesa di S. Eufemia costruita nel punto più alto di Rovigno è la sua caratteristica più evidente: in piedi, fiero a dominare la vista, non importa da quale direzione arriviate. È anche possibile pedalare fino a Zlatni Rat (noto anche come Capo d’oro), una penisola dove si trova una riserva naturale.

7° giorno: Rovinj – Pola (40 km)
L’ultima tappa vi porta a Pula, sulla punta sud-occidentale della penisola. Da qui potete visitare le isole Brioni, 14 isole gettate nel Mediterraneo a formare un parco naturale dalle sembianze di paradiso! una delle due isole maggiori, Veli Brijun, fu usata da Tito come residenza estiva. Potete anche seguire le orme dei dinosauri: oltre 200 impronte infatti sono state trovate sull’isola.
Pola è la città più antica dell’Istria ed il suo centro commerciale e culturale. Godetevi il vostro ultimo giorno del tour tra le antichità tra cui l’imponente Arena di Pola, l’unico anfiteatro romano rimasto ad avere quattro torri laterali con tutti e tre gli ordini architettonici romani totalmente conservati.

8° giorno: Pola
Dopo colazione, termine dei servizi.

×

Fai una domanda

Menu
Share This