Forli – Faenza

1 giorni / 20.4 km

Condividi

Pianifica il tuo viaggio

Programma

In bici dal centro di Forlì a quello di Faenza attraverso l’alta pianura, ai piedi delle prime colline forlivesi.

L’itinerario attraversa l’alta pianura ai piedi delle prime colline forlivesi collegando il capoluogo di Forlì alla città di Faenza, in provincia di Ravenna, percorrendo strade secondarie ed evitando il traffico della via Emilia, in un inedito tour dell'Emilia romagna in bici
L’itinerario parte dalla stazione ferroviaria di Forlì e prevede l’attraversamento del centro storico lungo il tracciato della via Emilia. Forlì conserva tracce significative sia dell'epoca romanica che di quella rinascimentale, che vide Caterina Sforza signora incontrastata della città. Notevole è anche la presenza di un ricco patrimonio del periodo razionalista degli anni venti e trenta.
Dopo aver superato il fiume Montone, ci si inoltra nella campagna forlivese incontrando i centri abitati di Quattro e Villagrappa. Si prosegue sempre per vie secondarie lungo un paesaggio agricolo prevalentemente coltivato con colture ceralicole fino alle porte della città di Faenza.
Dopo aver costeggiato brevemente il fiume Lamone, si giunge a Faenza che è sinonimo internazionale di ceramica - faience è infatti ancora oggi il nome della maiolica in molte lingue europee - la cui antica tradizione artigianale risale al XII secolo, quando Faenza raggiunse il suo splendore nel periodo rinascimentale. Qui l’arte della ceramica ha coniugato il nuovo all’antico e un vivace senso artistico si ritrova nelle botteghe artigiane come negli splendidi palazzi, nei pregevoli arredi urbani, nelle scuole d’arte come nelle manifestazioni culturali che si svolgono nel corso dell’anno. Si attraversa quindi il centro storico della città, gli spazi urbani stessi sono dei capolavori con l’imponente Piazza del Popolo, delimitata da due ali porticate su cui si affacciano il Palazzo del Podestà e il Palazzo Municipale, già dimora dei Manfredi, Piazza della Libertà con il Duomo di fine quattrocento, che custodisce numerose opere d’arte del periodo rinascimentale e la Fontana Monumentale, i cui bronzi risalgono al XVII secolo. L’itinerario termina alla stazione ferroviaria di Faenza.

Tour operator

Cyclando

Sei pronto a partire per la tua prossima vacanza?

Personalizza la tua vacanza o facci una domanda.

Fai una domanda

Scarica

Cose da sapere
Bici
Prenotazioni
Viaggio
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

1 giorni / 0 notti

×

Programma

Fai una domanda

×

Fai una domanda

Menu
Share This