×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 01/04/2020

Al: 30/10/2020

  • Tutti i giorni

Quote individuali:

cat.A cat.B
Quota di partecipazione in camera doppia 588,00 538,00
Supplemento camera singola 206,00 150,00

Extra:

Supplemento trasporto bagagli

95€
×

Programma

1° giorno: Praga
Arrivo individuale a Praga e sistemazione in hotel nel tardo pomeriggio. La splendida capitale, tagliata in due dal fiume Moldava, racchiude romantiche piazze e architetture preziose tutte da scoprire.

2° giorno: Praga
Giornata dedicata interamente alla visita libera della magica città di Praga. Camminando per le vie di Mala Strana potrete respirare l’atmosfera mistica di questa capitale. Passeggiando sul Ponte Carlo, vero e proprio simbolo della città, sarete attratti dai tanti artisti che vi sostano. Musei, palazzi ricchi e antichi e numerose chiese vi attendono.

3° giorno: Praga – Mělnik (50 km, +218/-118m)
La prima tappa in bici parte direttamente da Praga e vi porta a pedalare lungo le sponde della Moldava. Una volta fuori dalla cittĂ  la ciclabile presenta alcuni tratti sterrati e salite, prima di ritornare ad essere un confortevole percorso lungo il fiume; la meta di oggi è MÄ›lnik, adagiata su un promontorio roccioso circondato dalle vaste distese pianeggianti della Boemia Centrale. Non perdete l’occasione di godervi il tramonto proprio qui, alla confluenza di Elba e Mosella, sotto l’imponente profilo del castello sorseggiando un bicchiere dell’ottimo vino locale.

4° giorno: Mělnik – Litomeřice (50 km, +58/-118m)
Da oggi e fino alla fine del viaggio sarĂ  il fiume Elba a farvi compagnia. In questa tappa si pedalerĂ  a tratti lungo il fiume, a tratti nella dolce campagna ceca caratterizzata dalle prime piantagioni di luppolo le cui piante sono capaci di raggiungere i 7 metri di altezza.
A pochi km dall’arrivo si trova il campo di concentramento di Terezin. Pernottamento a Litomeřice.

5° giorno: Litomeřice – Dečin (50 km, +120/-148m)
Nel corso di questa tappa il paesaggio cambia: la campagna e le dolci colline Boeme lasceranno il posto a colline piĂą alte e rocciose mentre la ciclabile scorre tranquilla e piana lungo il fiume e la relativa valle scavata nel corso dei secoli.
Dopo una ventina di km dalla partenza si trova il castello di Strechov (salita ripida) dal quale si gode una bellissima vista sul fiume: non perdete una pausa ristoratrice con strudel e caffè.
Più tardi, nel pomeriggio, un altro grande castello bianco sopra la rupe sarà da preludio all’arrivo nella città di Dečin.

6° giorno: Dečin – Pirna (45 km, +542/-558m)
Dopo una decina di km lungo il fiume è possibile lasciare la bicicletta per fare una piccola camminata di 2 km in mezzo ai boschi verso il Pravčická Brána, il ponte di roccia naturale più grande d’Europa, dal quale si gode una vista mozzafiato sui pinnacoli di calcare che hanno reso famosa questa zona.
Ripresa la bici si passa il confine con la Germania raggiungendo presto Bad Schandau famosa localitĂ  termale.
Poco dopo si arriva l’imponente castello di Königstein ubicato su una collina dalla quale si gode un panorama a 360 gradi sulla Svizzera Sassone e sul fiume che proprio davanti al castello segna un’ansa spettacolare. Successivamente, presso il paesino di Kurort Rathen, potrete vedere il famoso ponte di Bastei, un imponente ponte di pietra costruito tra le vette di pinnacoli di roccia altissimi.

7° giorno: Pirna – Dresda (25 km, +354/-351m)
Ultima breve tappa passando per il castello di Pillnitz per poi arrivare a Dresda. Tempo a disposizione per visitare questa città che dopo essere stata quasi distrutta dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale si sta ripresentando come città culturale ristrutturando anche molti degli edifici storici: un esempio su tutti ne è la Frauenkirche e la famosa cattedrale ricostruita.

8° giorno: Dresda
Dopo colazione, termine dei servizi e partenza individuale.

Un tour classico del cicloturismo europeo, da Praga a Dresda, un itinerario immerso nella natura che collega due bellissime cittĂ  ricche di storia.

Perché partire per questo viaggio?
  • Per vivere un emozionante itinerario che inizia in Repubblica Ceca seguendo la ciclabile lungo il fiume Moldava e l’Elba
  • Per attraversare dolci colline ricche di vigneti, campi coltivati a luppolo e piccoli paesini dalle tipiche case in stile barocco rurale Boemo.
  • Per scoprire la Svizzera Ceca, famosa per i pinnacoli di arenaria e per il ponte di roccia naturale piĂą grande d’Europa, la PravÄŤická Brána.
  • Per raggiungere il cuore di Dresda con i suoi palazzi antichi e le cupole.
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: prevalentemente pianeggiante, alcune brevi salite il primo e il secondo giorno (si possono anche affrontare a piedi). Tappe da 25 a 50 km al giorno, da 2 a 4h di pedalata da suddividere nella giornata. Tour che per chi ha fatto qualche altra esperienza di tour in bici.
Strade: 70% asfaltate e 30% sterrate di campagna
Partecipanti: min. 2
Trasporto dei bagagli: si
Consigliato per bambini: oltre i 12 anni con la propria bici
Bici: bici da trekking 21 rapporti; bici elettriche a 7 rapporti, velocità massima 25 km /ora. Le bici sono equipaggiate con borsa laterale e lucchetto. Nolo casco incluso. Deposito richiesto in loco a garanzia (€40, bici trekking; €120 per E-bike).
Punto di partenza: Praga. Per questa giornata non è prevista alcuna tappa in bici.
Fine tour: Dresda.
Assistenza telefonica: in inglese garantita dall’organizzatore locale.
Pasti: il tour include la prima colazione; se avete allergie o intolleranze alimentari vi preghiamo comunicarcelo al momento della prenotazione.

Fatto da: Active Point Děčín

×

Contattaci

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e Google Privacy Policy
e si applicano i Termini di servizio .

Menu