×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

7 giorni / 6 notti

Partenze:

Dal: 01/04/2020

Al: 31/10/2020

  • Tutti i giorni

Quote individuali:

cat.A cat.B
Quota di partecipazione in camera doppia 950,00 1.100,00
Supplemento camera singola 388,00 538,00
Supplemento per viaggiatore solo 200,00 200,00
Notte extra a (camera doppia) 94,00 94,00
Supplemento notte extra a (camera singola) 69,00 69,00
Notte extra a (camera doppia) 94,00 94,00
Supplemento notte extra a (camera singola) 69,00 69,00

Extra:

Supplemento nolo bici 110,00
Supplemento nolo e-bike 125,00
×

Programma

Km totali 115 o 148

1° giorno: Bordeaux e transfer a Pian Medoc
Arrivo alla stazione ferroviaria o all’aeroporto di Bordeaux. Transfer in taxi fino Pian de Medoc. Consegna delle bici e del materiale informativo. Sistemazione in un tranquillo hotel 3* con piscina; possibilità (non incluso) di cenare presso il ristorante della struttura che ha un’offerta gastronomica eccellente e vasta scelta di “grands crus del Medoc”.

2° giorno: Pian de Medoc – Margaux/ Moulis (35 o 48 km)
Dopo la prima colazione inizia la prima tappa in bici lungo la fiabesca Strada dei Castelli che, seguendo il fiume Gironda, vi accompagna verso Margaux o Moulis facendovi scoprire i vigneti e i castelli del Haut-Medoc; l’area è punteggiata di vinerie e distillerie che fanno sognare gli appassionati di vino. Fermatevi nel piccolo porto di St Julien per immaginare le antiche “gabares” (imbarcazioni adatte alla navigazione di fiumi, comunemente usate per il trasporto merci) cariche di barili che nel passato ondeggiavano lungo il corso d’acqua. Se volete rendere la giornata ancora più indimenticabile potrete fare un’escursione lungo l’estuario: a seconda della stagione scoprirete diversi paesaggi fino ad arrivare nel cuore del “Medoc-Rouge”.
Sistemazione in affascinante guesthouse. Cena nella struttura o in ristorante esterno.

3° giorno: Margaux/Moulis – Pauillac (50 o 60 km)
Oggi vi attende un’altra pedalata tra le colline coperte di vigne e le paludi che le separano, ma scoprirete anche la storia del Medoc grazie ai resti di testimonianze che giungono dal passato come il sito archeologico di Brion a St germain d’Esteuil, il castello di Castera, l’Abbazia di Vertheuil e ancora il Forte Medoc costruito da Vauban. Raggiungerete infine quella che è conosciuta come capitale indiscussa del Medoc, Pauillac, luogo imperdibile con il suo porticciolo e i suoi 18 “grands Crus classes”.
Pernottamento in una guesthouse tra i vigneti, cena inclusa.

4° giorno: Pauillac: tour circolare (40 o 50 km)
L’angolo del Medoc che vi aspetta oggi saprà stupirvi con nuove incredibili sensazioni; la tappa inizia attraversando piccoli villaggi e paludi lungo l’estuario più lungo d’Europa che ospita innumerevoli specie di pesci e uccelli migratori; i piccoli e colorati porticcioli animati dai pescatori disseminati lungo le rive della Gironda richiamano alla memoria i paesaggi della Camargue. Quando raggiungerete il faro di Richard avrete una incredibile vista sull’estuario. Se avete voglia addolcire la giornata non perdete una sosta a Lesparre al “Les noisettes du Médoc”, una piccola ditta artigianale che crea dolci a base di nocciole, usando solo prodotti naturali. Ritorno alla vostra guesthouse, cena inclusa.

5° giorno: Pauillac, transfer per Bordeaux
Dopo la prima colazione transfer fino alla stazione ferroviaria o all’aeroporto di Bordeaux.
PossibilitĂ  di prenotare pernottamenti a Bordeaux per godervi una visita alla cittĂ .

Più di un milione di castelli e dimore punteggia la regione del Medoc, una terra di vini prestigiosiche si estende tra l’ Atlantico e l’estuario della Gironda, punteggiata di vigneti a perdita d’occhio, pinete, lunghe spiagge sabbiose, grandi laghi e riserve naturali protette

Più di un milione di castelli e dimore punteggia la regione del Medoc, una terra di vini prestigiosiche si estende tra l’ Atlantico e l’estuario della Gironda, punteggiata di vigneti a perdita d’occhio, pinete, lunghe spiagge sabbiose, grandi laghi e riserve naturali protette. Le tappe in bici vi porteranno ad attraversare paludi, mulini, vecchi castelli fortificati, superbe chiese romaniche, grotte, e siti unici, facendovi immergere nella natura ma anche nella cultura e nell’eno-gastronomia del sud-est della Francia. Un succedersi di paesaggi diversi che scoprirete seguendo ciclabili attraverso la foresta e stradine secondarie che seguono piccoli corsi d’acqua e attraversano vigneti. Ad accogliervi a fine tappa poi accoglienti hotel o guesthouses.
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: prevalentemente pianeggiante lungo i fiumi, tratte collinari
Strade: ciclabili e strade secondarie
Partecipanti: min. 2 persone (massimo 8)
Trasporto dei bagagli: si
Consigliato per bambini: da 1 a 3 anni su trailer, da 2 a 4 anni sul seggiolino posteriore porta bimbi; oltre gli 8 anni con la propria bici se in grado di coprire le tappe previste.
Bici: da cicloturismo equipaggiata con borsa posteriore, casco; kit riparazione e lucchetto 1 per camera.
Punto di partenza: Bordeaux
Fine tour: Bordeaux
Assistenza telefonica in loco garantita dall’organizzatore locale in francese o inglese.
Pasti: il tour include la prima colazione e 3 cene. Se avete allergie o intolleranze (al lattosio, glutine) vi preghiamo segnalarlo al momento della prenotazione per verificare la fattibilitĂ  della vostra richiesta.

Fatto da: Evazio

×

Contattaci

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e Google Privacy Policy
e si applicano i Termini di servizio .

Menu