Cattolica – Gradara – Cattolica

1 giorni / 31.6 km

Condividi

Pianifica il tuo viaggio

Programma

Un itinerario a cavallo tra Romagna e Marche alla scoperta del dantesco castello di Gradara, cuore di uno dei Borghi più Belli d'Italia.

L’itinerario, per il primo tratto pianeggiante, parte dalla stazione ferroviaria di Cattolica, per inerpicarsi poi tra le colline dell'entroterra e attraversando il confine tra regione Emilia-Romagna e Marche. Si raggiunge così il borgo di Gradara, situato nell'entroterra marchigiano, poco distante dal mare e con un piacevole paesaggio collinare che a fargli da sfondo.

Dopo pochi chilometri dalla partenza, si sfiora il borgo di San Giovanni in Marignano, che si raggiunge con una piccolissima deviazione e che vale una visita.

L'itinerario prosegue sempre si su strade secondarie attraverso le colline dell'entroterra e oltre il confine tra Romagna e Marche fino ad incontrare l'abitato di Tavullia, noto per essere il paese natale del campione di motociclismo Valentino Rossi.

Tra colline coperte da vigneti, ulivi e paesaggi agricoli si raggiunge infine Gradara, conosciuta soprattutto per la sua storica Rocca Malatestiana, che fece da sfondo al tragico amore di Paolo e Francesca, narrato da Dante nel canto V dell'Inferno e che assieme al borgo fortificato e alla cinta muraria rappresentano un caratteristico esempio di architettura medievale perfettamente conservata.

Dopo la visita la borgo, si ridiscende verso Cattolica e il mare della Romagna, al termine di uno stupendo tour dell'Emilia Romagna in bicicletta.

Tour operator

Cyclando

Sei pronto a partire per la tua prossima vacanza?

Personalizza la tua vacanza o facci una domanda.

Fai una domanda

Scarica

Cose da sapere
Bici
Prenotazioni
Viaggio
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

1 giorni / 0 notti

×

Programma

Fai una domanda

×

Fai una domanda

Menu
Share This