La Carinzia in bici lungo le ciclabili più verdi d’Europa

Tra i principali motivi per cui ti consigliamo di vivere la Carinzia in bici spiccano il clima temperato, ideale per vivere l’esperienza di viaggio in modo confortevole, e le piste ciclabili che sono tra le più apprezzate in tutta Europa.

La Carinzia, che comprende la parte più meridionale dell’Austria, confina con Italia e Slovenia ed è considerata una delle regioni più affascinanti del paese per la sua grande varietà di paesaggi. Il suo territorio è caratterizzato dalle ampie valli che attraversano le Alpi Carniche, oltre che dai numerosi laghi cristallini e balneabili, tra cui spiccano Wörthersee e Weissensee, perfetti per trovare un po’ di ristoro dopo una lunga pedalata.

 Le più famose ciclabili in Carinzia sono la Ciclabile della Drava, l’Eurovelo 7 e la Ciclovia Alpe Adria, che uniscono diversi stati europei, per un viaggio indimenticabile. Durante il tuo tour in bici alla scoperta di questa meravigliosa regione austriaca, ti consigliamo di non perdere la visita due delle città principali: Klagenfurt e Villach, con i loro centri storici dal design nordico. 

Visitare la Carinzia in bici è un’esperienza assolutamente incredibile, anche grazie alle avanzate infrastrutture ricettive, che la rendono adatta sia ai cicloturisti più esperti che ai principianti con poca esperienza di viaggi in bici. 

Il giro dei laghi della Carinzia in bicicletta

La Carinzia è molto famosa in Europa per i suoi 44 laghi balneabili dall’acqua potabile e dai colori accesi tra l’azzurro e il verde. Per questo motivo ti consigliamo di vivere l’esperienza unica di un giro dei laghi della Carinzia in bicicletta

Ecco quali sono i tour che ti proponiamo:

Weekend in bici in Carinzia

Tour facile in bici tra i laghi della Carinzia

Lungo la ciclabile della Drava da Dobbiaco

Menu